Martedì, 08 Ottobre 2013 13:52

Gambero Rosso. Ristoranti d’Italia 2014, si mangia bene crisi nonostante

Scritto da

Bottura e Vissani al vertice, Devero, Antica Osteria da Cera, S’Apposentu e Trussardi alla Scala le nuove Tre Forchette

Clamorosa  la retrocessione di Uliassi. La ristorazione italiana, nonostante la perdurante crisi economica continua a muoversi bene. In questa ventiquattresima edizione della guida Ristoranti d’Italia 2014 del Gambero Rosso ben 4 sono le nuove Tre Forchette:2 in Lombardia, 1 in Veneto e il quarto, per la prima volta in assoluto, in Sardegna.

Sul podio delle Tre Forchette Bottura e Vissani, confermano il loro predominio nel panorama enogastronomico italiano seguiti da Heinz Beck, dalla famiglia Iaccarino del Don Alfonso e da Villa Crespi. Un altro grande ristorante come Uliassi di Senigallia la terza forchetta l'ha invece persa, tornando a due.

I nuovi ingressi, oltre al  S'Apposentu (con punteggio di 90/100) sono il Devero Ristorante del Devero Hotel di Cavenago di Brianza (MB) con 91/100, l'Antica Osteria da Cera di Campagna Lupia (VE) con 90/100, il Trussardi alla Scala di Milano con 90/100.

2076 indirizzi, quasi 200 nuove segnalazioni e premi speciali assegnati a diverse categorie che testimoniano come i giovani, oltre al sogno di diventare chef vogliono studiare anche come sommelier o maitre. La Lombardia è la regione leader con 5 locali che detengono il primato delle Tre Forchette, seguita dal Veneto con 3 e dall'Emilia Romagna, Piemonte e Toscana con 2. La Lombardia in testa anche nella classifica dei Tre Gamberi, sponsorizzata da Contadi Castaldi, con ben 5 locali che ottengono il massimo punteggio. Fra i Tre Gamberi premiato per la prima volta un locale della regione Basilicata: La Locandiera, di Bernalda (Matera) e anche a livello nazionale il locale di Roma Armando al Pantheon.Al Lazio il primato delle Tre Bottiglie, con 3 locali del vino premiati.

La categoria Emergenti, dove potrebbero esserci le Tre Forchette di domani, si arricchisce di 4 nuove entrate, a dimostrazione di una continua crescita ed evoluzione all’insegna della qualità Tre bottiglie, il riconoscimento del bere bene l’ottengono Casa Bleve, Del Gatto a Anzio e Roscioli. Per la birra l’Open Baladin. 

Anche questa edizione sarà disponibile in versione digitale ebook e come applicazione sui principali store: Apple, Google, Windows, Amazon e in versione sfogliabile sull'edicola digitale del Gambero Rosso.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]