Lunedì, 26 Settembre 2016 14:08

Società: la battaglia quotidiana delle donne Featured

Scritto da
Rate this item
(5 votes)

Essere donna non é mai stato facile, oggi forse lo é più che in passato ma sicuramente non tutto É ancora risolto. Avete mai sentito dire qualcuno: "Speriamo sia maschio perché le femmine danno molti più problemi"? Io sì e purtroppo é una grande verità per diverse ragioni.

I problemi di sessismo che le donne affrontano tutti i giorni sono così frequenti che ormai sono entrati a far parte della routine a tal punto da essere sminuiti e ridimensionati dalla donna stessa. Sentirsi dire in continuazione: "ma cosa vuoi che sia", "ma forse stai esagerando", " ma forse sei troppo sensibile tu"...beh di certo non aiuta e a volte ci convince che hanno ragione loro. Proprio questo vi esorto a fare: non sminuite più, seguite le vostre sensazioni di pericolo sempre perché non vi mentono mai, parlate di questi episodi senza pensare di essere pesanti. Non ridimensionate più perché fareste il loro gioco.

Essere femminili non va nascosto per paura delle conseguenze perché questo sarebbe una limitazione della nostra libertà. Dobbiamo lottare per la nostra femminilità insieme agli uomini che ci credono, perché di uomini degni di questo nome ne esistono ancora!

Non crediamo ad una parità dei sessi solo apparente che ci spinge ad essere uomini, siamo femmine porca mucca e difendiamolo! Siamo vittime di una mentalità, di una educazione sociale sbagliata che ci viene impartita sin da quando nasciamo, da tutti: famiglia, lavoro, mezzi di comunicazione, chiesa, scuola, luoghi comuni, paura e potrei andare avanti ancora. Non siamo vittime, né femmine né maschi, di un sesso! Questo dobbiamo capire ed è su questo che dobbiamo lavorare.

Essere il sesso debole va riconosciuto ma va educato il piccolo uomo (inteso come genere umano) a capirne il reale significato e a rispettarlo! Ascoltiamoci!

L'articolo è visibile anche su Facebook

Last modified on Mercoledì, 12 Ottobre 2016 19:11

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Fertilità. L’orologio biologico non segue i nostri comodi

Convegno Rotary con il dottor  Alberto Vaiarelli, specialista di medicina della riproduzione, fondatore di ”Idee fertili”

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]