Mercoledì, 10 Maggio 2017 11:23

Milano, poeti per i diritti umani al Festival di Poesia

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

MILANO -  I poeti Roberto Malini, Steed Gamero e Daniela Malini - in rappresentanza dei Poeti per i Diritti Umani, dei 100 Thousand Poets for Change e di EveryOne Group - parteciperanno al Festival Internazionale di Poesia di Milano con la performance “Poesia per le generazioni future”, accompagnati dal violinista Giampaolo Verga e dal percussionista Fabio Patronelli. 

La lettura-concerto si terrà il 13 maggio dalle ore 16 presso il Museo delle Culture (MUDEC) di via Tortona, 56, nella Sala delle Culture. I poeti, sostenuti da Unicef e dal Consiglio d'Europa per la loro opera di cultura e cività, dedicheranno la loro partecipazione ai migranti e profughi e ricorderanno il 13 maggio del 1939, quando il transatlantico St. Louis salpò da Amburgo con a bordo 937 profughi ebrei tedeschi che cercavano di sottrarsi alla persecuzione nazista. La nave fu respinta dalle istituzioni di Cuba, Stati Uniti e Canada. Nonostante l’eroismo del comandante Gustav Schröder, che rifiutò di ricondurre i passeggeri in Germania e ne ottenne l’accoglienza da parte del Regno Unito, della Francia, del Belgio, dei Paesi Bassi, oltre duecentocinquanta di loro persero la vita nella Shoah. 

Nel corso dell’evento Roberto Malini presenterà agli intervenuti il prezioso e antico Tripode in argento e bronzo ricevuto in dono lo scorso 8 aprile da parte del Museo Internazionale di Cultura Rom di Brno (Repubblica Ceca) e di altre istituzioni culturali e umanitarie. Oltre ad alcune loro poesie, gli autori interpreteranno versi di tre grandi poeti peruviani che unirono al valore letterario l’impegno in difesa dei valori civili e umanitari: César Vallejo, Manuel Scorza e Blanca Varela. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Fertilità. L’orologio biologico non segue i nostri comodi

Convegno Rotary con il dottor  Alberto Vaiarelli, specialista di medicina della riproduzione, fondatore di ”Idee fertili”

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]