Lunedì, 02 Luglio 2018 12:07

Lunghe notti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Passato è il tempo

il cuore vecchio soldato

mostra ferite e medaglie.

Storie sofferte 

solchi profondi

segnano il passato.

Non basta fuggire

dalle follie, dai fantasmi.

Incubi randagi nelle notti

al tramonto scendono inquieti

compagni dei sogni.

Il tuo cuore ogni istante

si ferma e il battito lieve

affoga nel buio.

Tutto è silenzio... 

un'ombra sfuma sui muri

ricorda un amore, tu dormi.

E più solo non sei.

Mirella   Narducci

Last modified on Lunedì, 02 Luglio 2018 12:13

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]