Displaying items by tag: mirella narducci
Lunedì, 02 Luglio 2018 12:07

Lunghe notti

Passato è il tempo

il cuore vecchio soldato

mostra ferite e medaglie.

Published in Poesia
Venerdì, 13 Aprile 2018 14:20

Sono il sogno e la paura

La mia sensualità

viene da lontano

da inviolati boschi

popolati da lupi

con fauci mai sazie

che si cibano

di anime e cuori.

Il mio batte

coraggioso nel petto

lo proteggo e lo lascio

nelle tue mani

vi leggerai l’amore...

Fra le tue braccia

sarà al sicuro.

Vicino a te non ho paura

della solitudine, del dolore

del ritorno di un ricordo.

Mi dai la forza di fuggire

dagli anfratti cupi del tempo

che non concede soste.

Movimenti innocenti

diventano per te sensuali

questo mio corpo

rinnegare non posso

ladra mi chiamano

ma soltanto di parole...

Perché a nessuno mai

ho rubato il cuore.

Mirella Narducci

Published in Poesia
Venerdì, 13 Aprile 2018 14:16

Cercami nel fumo di una sigaretta

Cosa aspetti

nella penombra in silenzio

il fumo acre della tua sigaretta

si diffonde tra le pareti nude.

Published in Poesia
Giovedì, 22 Febbraio 2018 11:48

Gli occhi del figlio

Nei tuoi occhi

ci sono tutte

le mie lacrime

tutti i miei

sorrisi…

Published in Poesia
Venerdì, 20 Ottobre 2017 17:32

Il cuore e l'anima

Seduta come una regina

nella mia immaginazione

l'anima con eleganza

voleva interrogarmi.

Published in Poesia
Venerdì, 04 Agosto 2017 10:01

Roma mia

La mia bella città.

Ogni suo angolo

è testimone di fatti

dimenticati.

Published in Poesia
Martedì, 01 Agosto 2017 21:31

E le stelle stanno a guardare

Nella notte il sonno è incerto

delirante il pensiero

interrompe la ragione

un turbine spazza via

i propositi, le idee.

Published in Poesia
Giovedì, 27 Luglio 2017 19:40

Lettera per un amico speciale

Mi piacerebbe sapere

i tuoi pregi e i difetti.

Sei un testone, brontolone

polemico ma hai fascino

intelligenza chissà…

Published in Poesia
Lunedì, 24 Luglio 2017 18:57

Musica per l'anima

Musica, oggi ho bisogno di te

non so dove è finito il sole

dove è andata l’allegria

dove lui è fuggito.

Published in Poesia
Sabato, 22 Luglio 2017 11:30

Femminicidio

Ho mille paure esistenziali.

Ho voglia di parlare, parlare

ma nessuno ha voglia di ascoltarmi.

Published in Poesia
Pagina 1 di 2

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La plastica: arte per i Beni Culturali

La plastica, uno dei flagelli del nostro tempo, merita di essere vista anche dall’altra parte della medaglia. Gli oggetti di plastica finalizzati al benessere dell’umanità sono innumerevoli, come pure i...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077