Displaying items by tag: poesia

MILNAO - Oggi si celebra la quarantaduesima Giornata Internazionale del popolo Rom: un giorno dedicato alla storia, alla cultura e alle tradizioni dei Rom e dei Sinti. Un giorno per rinnovare l'impegno civile a tutela dei diritti di un popolo perseguitato da secoli.

Published in Diritti Umani

RAVENNA -  In occasione del 21 marzo, Giornata mondiale per la lotta contro le discriminazioni e Giornata mondiale della poesia, si è tenuto a Ravenna presso il centro Quake - Circolo Arcigay Frida Byron una serata di poesia e diritti umani con Roberto Malini, che accompagnato dalla chitarra di Donato ha interpretato versi dalle sue raccolte "Il silenzio dei violini" e "Dichiarazione", entrambe pubblicate dalle Edizioni il Foglio Letterario di Piombino.

Published in Diritti Umani

MILNAO - Sabato 26 gennaio 2013 si terrà a Milano un'importante iniziativa per ricordare i martiri dell'Olocausto: 100 Mila Poeti per il Giorno della Memoria.

Published in Diritti Umani

ROMA -  L'editoria cartacea è in crisi in tutto il mondo, mentre il mercato degli audiolibri cresce ovunque ogni anno che passa.

Published in Letteratura

12 ottobre 2012, poesia e civiltà a Genova con "Bligal", in gemellaggio con i 100 Thousand Poets for Change (Usa)

Published in Letteratura
Martedì, 09 Ottobre 2012 15:48

Poesia e civiltà a Genova con "Bligal"

In gemellaggio con i 100 Thousand Poets for Change (Usa)

GENOVA - Il 12 ottobre, giorno in cui Cristoforo Colombo raggiunse l'odierna San Salvador (e quindi le Americhe), è un giorno che appartiene alla memoria dell'umanità.

Published in Letteratura

GENOVA - Venerdì 8 giugno 2012 i diritti umani sono protagonisti al 18° Festival Internazionale di Poesia di Genova. Alle 20, infatti, presso i Giardini Emanuele Luzzati, si terrà il reading di Roberto Malini, con lettura di poesie dedicate alla condizione del popolo Rom in Italia e a temi civili di drammatica attualità: la tragedia dei profughi, la tortura, la pena di morte.

Published in Diritti Umani
Martedì, 13 Settembre 2011 16:40

Le vittime dei preti pedofili accusano il Papa

L'AJA - Benedetto XVI e tre alti esponenti del Vaticano sono stati denunciati alla Corte penale internazionale dell'Aja (Cpi). L'accusa: copertura di crimini contro l'umanità. La denuncia - che non ha precedenti - è stata depositata da un'associazione di vittime dei preti pedofili (Il Survivors Network of those Abused by Priests - Snap) e da un'organizzazione per i diritti umani (il Center for Constitutional Rights). Il ricorso consiste in un fascicolo di 80 pagine che accusa il Vaticano di "tollerare abusi e molestie su minori in tutto il mondo e di proteggere i responsabili".

Published in Mondo

MADRID - Se non fosse per la rete internet in Italia non sapremmo mai che a Madrid, il 17 agosto, ci sarà una marcia di protesta contro la visita del papa cattolico. A questa manifestazione parteciperanno 140 organizzazioni composte da atei, laici, e cristiani di base.

Published in Mondo
Giovedì, 21 Aprile 2011 17:14

Benedetto XVI:

"Non è forse vero che l'Occidente, i paesi centrali del cristianesimo sono stanchi della loro fede e, annoiati della propria storia e cultura, non vogliono più conoscere la fede in Gesù Cristo?"

Published in Citazioni

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]