PESARO - La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro, nell'ambito di una complessa attività investigativa delegata alla Guardia di finanza di Pesaro e al Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Artistico di Ancona, ha individuato in un caveau di un istituto fiduciario svizzero con sede a Lugano un dipinto olio su tela, raffigurante il ritratto di Isabella d'Este, di dimensioni 61x46,5 centimetri, attribuibile a Leonardo da Vinci.

Published in Cultura

Giulia Rollo, presidente di LinkedARTS: «Chi dona fondi per il restauro riceverà un'opera di Lucamaleonte»

Published in Arti visive

LONDRA - “Ladylike”, un  dipinto di Amy Winehousee e di Pete Doherty,   è stato battuto all’asta a Londra  per 35mila sterline. 

Published in Gossip

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]