Venerdì, 14 Ottobre 2016 08:10

Pedofilia, boom pornografia: +543%

ROMA - Negli ultimi cinque anni in Italia il numero di vittime minorenni di reati e' passato dai 4.946 del 2011 ai 5.080 del 2015: lo rivelano i dati interforze elaborati per il nuovo dossier della Campagna 'Indifesa' di Terre des Hommes, presentato nei giorni scorsi al Senato, in occasione della Giornata mondiale delle bambine.

Published in Società
Martedì, 24 Marzo 2015 09:15

Rocco Siffredi chiude con il porno

MILANO - "Ho riflettuto molto bene sull'isola e oggi non ho più dubbi: ho chiuso con il personaggio Rocco Siffredi porno attore". Così Siffredi dopo la finalissima della decima edizione dell'Isola dei famosi.

Published in Gossip

"Art. 600-ter. - (Pornografia minorile).Chiunque, con qualsiasi mezzo, anche per via telematica, distribuisce, divulga o pubblicizza il materiale pornografico ,ovvero distribuisce o divulga notizie o informazioni finalizzate all'adescamento o allo sfruttamento sessuale di minori degli anni diciotto, e' punito con la reclusione da uno a cinque anni e con la multa da lire cinque milioni a lire cento milioni.”

Published in Società

ROMA - C'è stupore per la notizia, diffusa dai distributori della pellicola hard con Sara Tommasi, sul successo di mercato del video a luci rosse che vede protagonista la bella showgirl.

Published in Gossip

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]