Lunedì, 02 Novembre 2015 19:27

Usability Day Rome 2015, l’innovazione alla portata di tutti

Scritto da

10 anni di World Usability Day, 10 anni di ricerca e analisi su usabilità, user experience, user centered design e web technology

ROMA - Quest’anno ricorre il decimo anniversario dello World Usability Day sui temi di usabilità, user experience, user centered design e web technology. La rivoluzione tecnologica che viviamo ha messo in evidenza che solo servizi e prodotti progettati per gli utenti riescono a trovare e mantenere la loro posizione sul mercato. La User Experience è la chiave per realizzare tecnologie al servizio dell’utente, infatti il prossimo giovedì 12 novembre 2015 a #WUDRome2015 al Parco Leonardo (un innovativo comparto urbanistico di Roma che si estende su un’area di 160 ettari lungo l’asse Roma – Fiumicino) dove è in progettazione un campus che accoglierà aziende, startup e progetti innovativi, al fine di creare il distretto di innovazione tecnologica della Capitale.

Si parlerà di User Experience e usabilità, riprendendo lo specifico tema conduttore mondiale: Innovation. 

Gli speaker declineranno il tema dell’innovazione parlando di Design Trends, User Centered Service Design, User Experience & Data Visualization, UX & IoT, Future lightning & Smart City Vision, Digital Banking, Ghost UX, User Research & Co-Design e di molte altre tendenze del mondo delle web technologies.

Programma degli interventi:

10 anni di usabilità e design trends, come sarà il futuro? – Carlo Frinolli ;

UX & Data Viz: La Repubblica Popolare di Bolzano – Matteo Moretti;

Designing Products & Services for the Internet of Things – Pier Paolo Bardoni;

Intelligent Cities. Effetti della luce sulla città e sul cittadino – Paola Bertoletti ; 

The Future of homebanking – Giancarlo Ghezzi  e Giorgio Guardigli;

The (In)visible UX – Claudio Beatrice;

“La tua opinione è importante per noi”. Dalla soddisfazione alla comprensione dell’esperienza – Maurizio Boscarol;

L’innovazione è un effetto collaterale – Raffaela Roviglioni ;

Codesign tools and techniques – Alessio Ricco .

Il giorno prima, mercoledì 11 novembre 2015, si terranno due workshop: //Test di usabilità in pratica e //Storybusters: l’intervista narrativa in profondità.

Il weekend del 13-14-15 novembre, invece, il gruppo Co-Design Jam e nois3 organizzano a Roma un nuovo //evento di Design Collaborativo.

Per 48 ore 30 partecipanti – fra cui Service Designer, User Experience Designer, Architetti, Antropologi, Product Designer e Studenti – si cimenteranno a sviluppare e prototipare servizi e prodotti innovativi, al fine di migliorare, tramite il Social Design, la convivenza urbana.

PARTNER e SPONSOR dell’evento: Architecta ; CheBanca; Parco Leonardo; Seeweb; UX University; Fifth Beat; CheFuturo!; StartupItalia.

Con il patrocinio istituzionale della Regione Lazio.

                        

Per informazioni:

Sito: http://www.wudrome.it/

Blog: http://www.wudrome.it/blog

FB: https://www.facebook.com/wearenois3

Twitter: https://twitter.com/wearenois3

Sito dell’evento internazionale: http://www.worldusabilityday.org

Hashtag ufficiale dell’evento: #WUDRome2015

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Bracciano, un lago di bugie

Ferragosto è passato e il “caso Bracciano” è fermo li. La pioggia non arriva, l’Acea continua a mungere acqua dal lago, le autorità preposte si producono nell’antica pratica  dello scaricabarile...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Strage di cristiani: è allarme

L’ultimo caso risale a pochi giorni fa: il 9 agosto almeno cinquanta tra donne, uomini, bambini e anziani di religione cristiana sono stati sgozzati a Gambo, un villaggio a 50...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208