Rita Ricci

Rita Ricci

ROMA - “Nessuno osa parlare a Crytin Gifford. Tra la nebbia incalzante e l’alta marea si respira un clima di terrore e solitudine”. Solo un giovane avvocato si aggira per la cittadina sperduta nel nord dell’Inghilterra alla ricerca di Eel Marsh House, la casa vicino alle paludi di proprietà della sua cliente deceduta, la signora Drablow.

ROMA - E’ stato proiettato in esclusiva a Roma nel Centro Studi Americani di Via Caetani, il documentario in onore della prima donna ambasciatrice del mondo, l’americana Clara Boothe Luce. La Boothe Luce, a 50anni, per volere del presidente Eisenhower ricoprì il ruolo di delegata degli Usa a Roma dal 1953 al 1957, in un periodo critico per l’Italia, ancora scossa dalle ferite del secondo conflitto mondiale.

ROMA - Si apre il sipario su un Mastro Don Gesualdo morente, ospite in casa della figlia Isabella a Palermo, spossato dal dolore e dalla solitudine, con l’unico desiderio di “tornare alla sua roba”. Un’immagine carica di pathos, che mostra il vecchio padre, solo e recluso in una cameretta dai muri spessi, senza nessuno che lo assista, eccetto il maggiordomo, preposto, malvolentieri, alle sue necessità. 

ROMA - Una missione spaziale di routine per la navicella Explorer che si trasforma in lotta per la sopravvivenza. Una pioggia di asteroidi ha danneggiato irrimediabilmente lo Shuttle e costretto i superstiti a fluttuare nello spazio alla deriva.

Giovedì, 26 Settembre 2013 20:20

Mostre. Nick Ghafari, materia in libertà

TIVOLI (nostro inviato) Erano più di un centinaio i presenti alla prima mostra italiana di Nick Ghafari, l’artista americano di origine afghana che nel rinomato Parco dei Laghi Reali di Tivoli ha presentato sessanta tele inedite. Un successo impensato per il cinquantenne Ghafari, che non è riuscito a trattenere l’emozione.

Una Cina dilaniata dal conflitto cino-giapponese del 1936 fa da cornice al bio-pic sulla vita di Ip Man, ritenuto da tutti, il maestro della leggenda del kung fu Bruce Lee.

ROMA - Gli “shadowhunter” sono i cacciatori di demoni che proteggono gli esseri umani da creature diaboliche, streghe, licantropi e vampiri.

ROMA - Drift, che in gergo nautico si traduce con “andare alla deriva”, già nel titolo racchiude il significato di tutto il film: cavalcare le onde come stile di vita. È questa la storia dei due fratelli Kelly, che negli anni ‘70 vivono in una cittadina rurale dell’Australia occidentale e fin da piccoli passano le loro giornate a surfare e a sfidarsi nel solcare cavalloni alti più di due metri.

ROMA - Nel film "The Host" il futuro prevede l'arrivo di alieni che occupano le menti. Servizio di Rita Ricci. Reporter Nuovo. Scuola di giornalismo Luiss.

Dopo il passaggio  fuori concorso all’ultima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, arriva il nuovo film di Susanne Bier con protagonisti Pierce Brosnan e Trine Dyrholm. Ve lo presentiamo nella videorecensione di Reporter Nuovo, emittente del corso superiore di giornalismo dell’università Luiss Guido Carli

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]