BARCELLONA - Tutto esaurito nella Plaza de Toros di Barcellona dove cala per sempre il sipario sulla corrida, così come deciso dal Parlamento regionale catalano l'anno scorso. Tutti e ventimila i biglietti sono stati venduti. L'onore dell'ultima sfida,al famoso torero Josè Tomas.

Published in Mondo

Barça insuperabile? Niente affatto. Il Diavolo inchioda sul pareggio, in extremis, gli "imbattibili". Il Milan indovina, alla prima azione, come bucare il Barcellona. Dopo appena 24 secondi, Pato diventa Speedy Gonzales e penetra nelle maglie difensive dei catalani con una semplicità disarmante. Ma dopo il vantaggio, i rossoneri arretrano un po' troppo il baricentro facendosi schiacciare nella propria area di rigore per tutto il resto della partita.

Published in Calcio

BARCELLONA - La polizia regionale catalana ha fatto sgomberare Plaza Catalunya, dove ancora accampavano alcune decine di Indignados. Intorno alle due del mattino, un grosso dispiegamento di uomini e mezzi della polizia si è disposto intorno alla piazza e ne ha preso il controllo.

Published in Mondo

MADRID - Real Madrid contro Barcellona, Mourinho contro Guardiola, Cristiano Ronaldo contro Leo Messi.

Published in Calcio

BARCELLONA - Un percorso fotografico della protesta di Barcellona.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Andrea Camilleri, “contastorie” per sempre

Andrea Camilleri se ne è andato, a 94 anni,  mentre un suo racconto, l’ennesimo, era appena uscito in libreria e mentre si era appena spenta l’eco televisiva dell’ottava replica del...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati sull’economia. La storia dell’ESM raccontata dall’interno. Sovran…

Pochi giorni fa è stato diffuso dall’ESM, uno degli enti che è stato protagonista assoluto della storia economica contemporanea, un libro che ripercorre quanto avvenuto negli ultimi anni. Safeguarding the euro...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]