BERLINO - Wim Wenders ha presentato ieri alla Berlinale il suo ultimo film, fuori concorso, “Every Thing Will Be Fine”. Le prime a tessere le lodi del regista tedesco, che vive un 2015 di gloria, sono le donne che hanno interpretato la sua pellicola, Marie-Josée Croze e Charlotte Gainsbourg “Wim Wenders è una leggenda, ha dato molto al cinema, all’arte in generale.

Published in Cinema & Teatro

BERLINO - 450 pellicole, 19 film in concorso per l’Orso d’oro, sette giurati. Con questi numeri si è alzato il sipario sulla 65/esima edizione del Festival di Berlino. Una Berlinale in rosa: filo conduttore, come spiega il direttore Dieter Kosslick, sono le “donne forti in situazioni estreme”: tra religione, spiritualità e politica.

Published in Cinema & Teatro
Domenica, 16 Febbraio 2014 18:28

Festival di Berlino. Orso d’oro per la Cina

BERLINO  È made in China il film vincitore dell’Orso d’oro del Festival di Berlino 2014. Giunta alla 64esima edizione, la manifestazione ha premiato infatti il film “Black coal Thin ice”  del regista cinese Diao Ynan.

Published in Cinema & Teatro

BERLINO - Dal 6 al 16 Febbraio 2014 si svolgerà a Berlino il Festival del Cinema e in occasione di questo evento il regista britannico Ken Loach verrà premiato con L'Orso d'oro alla carriera e avrà ben 10 suoi film in cartellone.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]