Mercoledì, 11 Febbraio 2015 10:10

Grecia. Il governo Tsipras ottiene la fiducia

ATENE  - Il voto di fiducia al nuovo governo greco guidato da Alexis Tsipras si è concluso la scorsa notte senza sorprese.

Published in Mondo
Domenica, 08 Febbraio 2015 19:44

Tsipras, manterremo le promesse elettorali

ATENE - Il governo greco intende rispettare "tutte le promesse elettorali" fatte perche' si tratta di una questione "d'onore e di rispetto", ha detto il premier Alexis Tsipras, anche se al momento non e' ben chiaro come riuscira' a farlo visto il rifiuto di continuare a trattare con la troika (Bce-Ue-Fmi) e con l'imminente scandeza del piano di salvatgiio, il 28 febbraio.

Published in Mondo

ROMA -  Il premier greco Alexis Tsipras concretizza le promesse fatte al suo elettorato. Oggi durante la prima riunione del Parlamento di Atene tuona contro la troika. "La Grecia non prenderà più ordini,  specialmente attraverso email. La Grecia - insiste - non è più il povero partner che sta a sentire le prediche per fare i compiti a casa". E soprattutto, dice  ancora, in riferimento alla decisione della Bce di non accettare più i suoi titoli a garanzia dei prestiti, "non può essere ricattata, perché la democrazia in Europa non può essere ricattata".

E poi: "Abbiamo un impegno con le regole dell' Ue anche se non siamo d'accordo con esse. Le rispettiamo e rispetteremo la regola che riguarda i bilanci senza deficit. Ma l'austerità e gli irraggiungibili avanzi primari non costituiscono le regole istitutive dell'Ue". Insomma per Tsipras, "La Troika è completamente finita. La democrazia greca non intende ricattare nessuno e non può essere ricattata". "Chiediamo tempo". E ancora: basta "prediche".

Quindi, secondo Tsipras - tornato ad Atene dopo un tour che lo ha portato nei giorni scorsi a Roma, Parigi e Bruxelles - è arrivato il momento per la Grecia e per l'Europa di "voltare pagina  sull'austerità". 

BCE contro la Grecia

Subito la replica della Bce, che sceglie la linea dura con la Grecia. Dalla settimana prossima non saranno più accettati in garanzia i  titoli del debito pubblico di Atene. Se tecnicamente Francoforte  rimuove la delega introdotta nel 2010, sostanzialmente reagisce alla decisione di Atene di uscire dal programma di risanamento della Troika. E lo fa con una svolta radicale, approvata a larga maggioranzadal Direttivo, che rischia di paralizzare l'attività del sistema bancario greco. Il messaggio è chiaro, ''se volete condizioni di favore, dovete lavorare con la Troika''.

Cittadini in piazza contro l'austerity

E proprio contro l'austerity oggi i cittadini greci sono tornati in piazza per protestare.  Migliaia di persone si sono radunate davanti al Parlamento greco in piazza Syntagma ad Atene in sostegno al nuovo governo in coincidenza con l'insediamento del nuovo Parlamento. Secondo i media greci e i social network, diverse strade accanto alla piazza sono state chiuse al traffico.

La manifestazione, convocata alle 17 ora italiana, è stata organizzata proprio sulle reti sociali stamattina, mentre dall'Europa arrivavano notizie di 'chiusura' nei confronti delle richieste del governo di Alexis Tsipras, che chiede una rinegoziazione del debito. Una manifestazione simile è stata organizzata a Salonicco, seconda città del Paese.

Published in Mondo
Mercoledì, 04 Febbraio 2015 12:46

Il tempo è ora. Lo sbocco è a sinistra

ROMA - La situazione in tutta Europa è in grande movimento e mutamento.

Published in Il punto
Domenica, 01 Febbraio 2015 16:55

Tsipras al lavoro per rinegoziare il debito

ATENE - Il nuovo governo greco di Alexis Tsipras non vuole deludere i suoi elettori e inizia a lavorare sugli obiettivi promessi. Primo fra tutti l'uscita dall'austerity e quinfi la rinegozazione dell'oppressivo debito di 240 miliardi di euro imposto dall'Unione Europea. Richiesta inaccettabile per la Germania.

Published in Mondo
Venerdì, 30 Gennaio 2015 15:54

Libri. Alexis Tsipras. La mia Sinistra

ROMA - Per la casa editrice Bordeaux edizioni, Teodoro Andreadis Synghellakis firma Alexis Tsipras. La mia Sinistra. A Piazza di Pietra, con l’autore ne hanno discusso Luciana Castellina, Stefano Fassina, Pippo Civati, Nichi Vendola e Massimiliano Smeriglio, coordinati dalla giornalista Luciana Goracci.

Published in Il libro

ATENE - Primo leader europeo in visita ad Atene, dopo il trionfo di Syriza al voto di domenica, il presidente  dell''Europarlamento Martin Schulz si è detto oggi incoraggiato dai  colloqui avuti con il nuovo premier greco Alexis Tsipras, incentrati  sulla riduzione del debito e sull''estensione del programma di aiuti  Ue-Fmi.

Published in Mondo

ATENE- Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, arriva oggi ad Atene per incontrare il neo primo ministro Alexis Tsipras e dare così inizio ai contatti tra Unione europea e il nuovo governo ellenico.

Published in Mondo

ROMA - La vittoria di Siryza e la formazione del nuovo Governo guidato da Tsipras sono fatti politici di prima grandezza anzitutto per la Grecia, che ha ritrovato così la forza di reagire al ricatto dell’austerità che dura ormai da più di 5 anni e che l’ha ridotta in condizioni di vera e propria prostrazione sociale.

Published in Il punto
Martedì, 27 Gennaio 2015 22:52

Grecia. Giura il nuovo governo di Tsipras

ATENE - Il nuovo governo greco di Alexis Tsipras ha prestato giuramento davanti al presidente ellenico Karolos Papoulias.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]