TELEVISIONE
Maria Teresa Squillaci

Maria Teresa Squillaci

L’obiettivo del regista tre volte premio Oscar è far capire perché Snowden, genio informatico, ha fatto quel che ha fatto, sconvolgendo la sua vita

Venerdì, 14 Ottobre 2016 18:15

Rome Film Fest. Intervista a Tom Hanks

Tom Hanks parla del suo lavoro, delle elezioni americane e del nostro paese

ROMA (nostro inviato) Che la Festa del cinema di Roma cominci. Undicesima edizione, seconda sotto la direzione di Antonio Monda, che risponde alle critiche della mancanza di glamour portando sul tappeto rosso Tom Hanks e Meryl Streep, Roberto Benigni e Jovanotti. 

ROMA (nostro inviato) Sono Tom Hanks e Firenze le colonne portanti dell’Inferno di Ron Howard. Il terzo film del regista basato su un adattamento di un romanzo di Dan Brown è stato una delle pre aperture della Festa del Cinema di Roma e arriverà nelle sale il 13 ottobre.

ROMA - Quello che viene da chiedersi quando un regista premio Oscar come Paolo Sorrentino si dedica a una serie tv è se rimarrà fedele allo stile del suo cinema o se si lascerà andare ai canoni della fiction pronta per diventare cofanetti multi stagione.

ROMA - Mamme alle prime armi,  super mamme, mamme single, coppie di mamme. Sono loro le protagoniste di Mother’s day l’ultimo film di Garry Marshall in sala dal 23 giugno. Il regista di Pretty Woman, Valentine’s day e Capodanno a New York dedica loro la sua nuova commedia corale che ruota intorno al primo e unico vero legame indissolubile: il rapporto madre/figli. Una relazione spesso conflittuale ma sempre fortissima che ha attratto un cast hollywoodiano: Jennifer Aniston, Kate Hudson, Julia Roberts, Jason Sudeikis, Britt Robertson.

Dal Festival di Cannes all’Italia, Julieta arriva al cinema. Il dodicesimo film di Pedro Almodóvar presentato la scorsa settimana sulla Croisette, molti applausi ma nessun premio, sarà nelle sale da giovedì 26 giugno distribuito da Warner Bros.

CANNES (nostro inviato) Personal Shopper di Olivier Assayas è il primo film ad essere stato fischiato al Festival del Cinema di Cannes 2016. Nonostante la performance di Kristen Stewart -  per lei è il secondo film quest’anno sulla Croisette dopo Cafè Society di Woody Allen -  l’ horror-thriller su una ragazza alla ricerca di se stessa che dialoga con i fantasmi non convince.

CANNES (nostro inviato) - Anche dal male può nascere il bene, inaspettato come un fiore nel deserto. È questo il senso del titolo del film di Claudio Giovannesi, Fiore, ma è anche e soprattutto la metafora della vita dei due protagonisti Joshua Algeri e Daphne Scoccia.

CANNES (nostro inviato) - La poesia di Jim Jarmusch arriva al Festival del Cinema di Cannes.  Il suo “Paterson”, presentato nella selezione ufficiale, era uno dei film più attesi e farà parlare di se ancora a lungo. Legittimamente in corsa per la Palma d’Oro, si tratta di una di quelle pellicole che possono piacere o non piacere ma che, in ogni caso, ti lasciano dentro un’eco che risuona anche e soprattutto dopo che le luci in sala si sono riaccese. Si tratta d’altra parte di un racconto sulla poesia nella vita di tutti i giorni.

Pagina 1 di 6

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077