TELEVISIONE

Il 10 aprile 2018, nella sede romana dell'Aicig (associazione italiana consorzi indicazioni geografiche), Giuseppe Castiglione, presidente del Consorzio di valorizzazione e tutela della Cipolla Bianca di Margherita Igp unitamente a Ruggiero Piazzolla agronomo e  Antonio Russo produttore, ha spiegato le caratteristiche di questo ortaggio  la cui produzione è rimasta immutata da secoli e ha  illustrato gli obiettivi del Consorzio per i prossimi anni. Un'eccellenza gastronomica che ha ottenuto due anni fa il marchio di indicazione geografica protetta e viene coltivata in Puglia. Il Consorzio di tutela è costituita da 20 aziende di produttori di cui 2 coperative di produzione e 4 aziende di commercializzazione.

Published in Life & Style

ROMA –  Parte oggi la fase di applicazione provvisoria del CETA, accordo commerciale tra Unione europea e Canada. Per ricordare quali rischi questo trattato arrecherà agli standard europei in fatto di ambiente, benessere degli animali e sicurezza del cibo, Greenpeace e l’Institute for Agriculture and Trade Policy (IATP) pubblicano tre nuovi briefing che evidenziano le principali preoccupazioni peril settore alimentare e l'agricoltura.

Published in Società

Domani, mercoledì 5 luglio, ore 9,30 a Roma davanti Montecitorio 

Published in Società

ROMA - A spingere il carrello della spesa e' l'aumento del 9,7% dei prezzi al dettaglio della frutta e del 7,7% dei vegetali freschi rispetto allo stesso mese dello scorso anno ma nelle campagne e' crisi per l'effetto congiunto di speculazioni e condizioni climatiche avverse con quotazioni che in molti casi non coprono i costi di produzione delle aziende.

Published in Economia

Un dossier presentato oggi a Bruxelles al Commissario UE Phil Hogan evidenzia che la PAC è inefficiente, insostenibile e scarsamente accettata dagli agricoltori e dalla società

Published in Società

NAPOLI - Arricchire le microeconomie rurali attraverso nuovi sistemi agricoli.

Published in Economia
Martedì, 21 Febbraio 2017 11:08

L'agricoltura del Sud, la più giovane d'Italia

ROMA - L’agricoltura del Mezzogiorno è la piu’ giovane d’Italia dove salgono a 26587 le imprese condotte da under 35 nel 2016, ben il 52% di quelle presenti in Italia.

Published in Società

ROMA - E’ a dir poco vergogonosa la scelta del Comune di Roma di non concedere la proroga al progetto della Fondazione Campagna Amica che dal 2009 ha permesso a 55 aziende agricole romane e laziali di fare vendita diretta dei propri prodotti, ogni sabato e domenica, al mercato di via San Teodoro, al Circo Massimo. 

Published in Fatti & Opinioni

ROMA - Coltivazioni decimate con interi raccolti di ortaggi invernali perduti e danni alle piante da frutta come agrumi e viti crollate sotto il peso della neve ma anche strage di centinaia di animali con la stima dei danni salita ad almeno 300 milioni di euro se si considerano anche le perdite commerciali dovute alle difficoltà di consegna del latte e degli altri prodotti che si sono salvati dal gelo.

Published in Società

Con i prezzi degli ortaggi che aumentano in media del 200% dal campo alla tavola è allarme speculazioni a causa del maltempo che ha colpito le regioni del Mezzogiorno dalle quali provengono gran parte delle produzioni orticole Made in Italy che finiscono sugli scaffali.

Published in Società
Pagina 1 di 23

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077