ROMA - La Commissione europea multato il gigante dei social media americano Facebook per 110 milioni di euro per aver fornito informazioni sbagliate e fuorvianti sulla sua acquisizione di WhatsApp.

Published in Economia

BERLINO - La procura di Monaco ha confermato stamane l'avvio di un'inchiesta nei confronti del numero uno di Facebook, Mark Zuckerberg, a seguito di una denuncia per "istigazione all'odio" razziale.

Published in Mondo

ROMA - Esattamente come accadde per internet i social network avrebbero dovuto rappresentare il punto d’incontro di una connessione globale tra tutti gli individui, dove la parola d’ordine doveva essere la conoscenza.

Published in Il punto

La ragazza è stata ritrovata oggi alle 16,30 dalla Polizia. Ancora non si conoscono i motivi dell'allontanamento. Ora si trova al Commissariato  

Published in Dazebao Roma

“Mi sono perso in un luogo comune” di Giuseppe Culicchia, Einaudi 2016, è nella top ten di Amazon tra i saggi più venduti

Published in Letteratura

ROMA - Ecco un’altra rivoluzione nell’editoria. Facebook ha infatti annunciato che dal 12 aprile consentirà a tutti gli editori di sfruttare il suo servizio di Istant article. In pratica significa che qualunque editore potrà veicolare i suoi articoli, correlati di video e foto, dal social network più popolato del mondo.

Published in Società

Istruzioni per imparare a difendersi, con gli strumenti offerti dalla Legge e dallo Stato, da uomini violenti, prevaricatori o stalker

Published in Società

Facebook supera le attese per il settimo trimestre consecutivo spinto dalla pubblicità mobile. Il social network chiude il quarto trimestre con un utile netto di 701 milioni di dollari, in aumento del 34% rispetto al 2013.

Published in Web & Social

BOLOGNA - Una 36enne professionista piacentina, residente in città, è stata denunciata dalla Polizia municipale per diffamazione a mezzo stampa, «a causa delle pesanti offese e delle accuse diffamanti espresse nei confronti del Corpo attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook».

Published in Società

ROMA - Il 22,3% degli italiani dice di essere stato vittima di un reato su internet ma la paura cresce sui social network dove il 13,3% ha subito una violazione del proprio account di posta elettronica, profilo facebook, Twitter o altro social network e il 70% si sente esposto a una simile minaccia.

Published in Società
Pagina 1 di 3

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

Aria d’Europa negli anni ’30, quando il francese impreziosiva l’italiano

Una storia d’amore nella Roma plurilingue   Mia mamma era nata nel 1902 a Torino, la prima di cinque sorelle, le tote Maletto, che sarebbero tutte diventate delle brave madamin. A...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati dell’economia. Come si interpretano i dati su fatturato e ordinat…

Sono stati resi noti i dati Istat sull’andamento del fatturato e degli ordinativi dell’industria. Cosa significano questi dati? Come si leggono e come si interpretano?

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077