Il 15 agosto la polizia delle Filippine ha ucciso 32 persone, probabilmente il più alto numero di vittime in un solo giorno da quando il presidente Duterte ha dichiarato la cosiddetta “guerra alla droga”.  

Published in Diritti Umani

MARAWI - L'esercito filippino, impegnato in un duro conflitto con militantiislamisti che fanno riferimento allo Stato islamico (Isis), ha innalzato oggi la bandiera nazionale a Marawi, epicentro dei combattimenti, in una cerimonia dedicata ai molti morti. Migliaia di soldati, con il sostegno delle Forze speciali Usa, sono impegnati in un duro conflitto con centinaia di insorti che hanno rovesciato il potere costituito nella città di Marawi il 23 maggio, innalzando la bandiera nera dell'Isis e usando fino a 2mila civili come scudi umani.

Published in Brevissime

MANILA. - L'esercito filippino sta tentando di liberare piu' di 2.000 abitanti di Marawi, nel sud delle Filippine, dalla morsa di un gruppo jihadista Maute, conosciuto come lo Stato islamico di Lanao, che ha giurato fedelta' all'Isis. I violenti scontri, iniziati martedi' scorso, hanno gia' causato un centinaio di morti nella citta', che e' la capitale di Lanao del Sur, una provincia zona a maggioranza musulmana dell'isola di Mindanao.

Published in Mondo

MANILA - Il potente tifone Nock-Ten che ha colpito l'arcipelago delle Filippine nel giorno di Natale e che oggi minaccia la capitale Manila ha già ucciso 3 persone.

Published in Mondo

BANGKOK - Sono aperte dalle prime ore del mattino le urne nelle Filippine, dove oltre 54 milioni di elettori sono chiamati a scegliere il nuovo presidente, il suo vice e oltre 18 mila rappresentanti a livello locale e nazionale, tra oltre 45 mila candidati.

Published in Mondo
Lunedì, 14 Dicembre 2015 08:50

Filippine: 730.000 evacuati per tifone 'Melor'

MANILA - Piu' di 700.000 sono state evacuate nel centro delle Filippine a causa della minaccia di frane giganti e inondazioni portata dal potente tifone Melor. Lo riferiscono fonti ufficiali. Il tifone e' arrivato nella parte settentrionale dell'isola di Samar con venti a 185 chilometri all'ora.

Published in Brevissime

MANILA  - Torna la violenza islamista nelle Filippine, Paese a maggioranza cattolica. Almeno 8 membri di una milizia criminale locale di matrice islamica, Ansar al-Khalifa, dichiaratasi fedele ad Isis lo scorso anno, sono stati uccisi in uno scontro a fuoco durato oltre un'ora con le truppe di Manila a Palimbang, una citta' remota nel sud del Paese.

Published in Brevissime

MANILA - Rolando Del Torchio, ex missionario ora titolare di un ristorante a Dipolog City nelle Filippine è stato rapito. L’uomo sarebbe stato prelevato da uomini armati a bordo di un camioncino bianco oggi intorno alle 19 ora locale nel suo ristorante pizzeria all'interno del compound del Andres Bonifacio College, a Dipolog City, capoluogo della provincia di Zambooanga del nord.

Published in Cronaca

MANILA - E' pesantissimo il bilancio dell'incendio che ha distrutto a Valenzuela, nell'area metropolitana di Manila, una fabbrica di infradito.

Published in Mondo

MANILA - È di almeno due morti e quasi 4mila evacuati il bilancio del tifone 'Noul' che si è abbattuto nel nord delle Filippine. Lo ha riferito l'agenzia nazionale per le calamità, citata dall'Nbc, ed il tifone, chiamato localmente 'Dodong', è previsto che domani arrivi nel sud del Giappone.

Published in Brevissime
Pagina 1 di 6

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077