Yogando

Giovedì, 03 Dicembre 2015 19:00

Dharana, la concentrazione

Scritto da

Sapete perché il percorso dello yoga prevede la pratica costante delle asana o posizioni? Preparare il corpo, renderlo elastico e forte serve in realtà a riuscire a rimanere almeno cinque minuti seduti immobili a meditare!

Lunedì, 23 Novembre 2015 17:42

Pratyahara, il ritiro dei sensi

Scritto da

Continua il nostro viaggio nell'ashtanga yoga di Patanjali attraverso un bellissimo percorso che, prima, si prende cura delle nostre abitudini e del nostro sentire, poi si dedica al corpo e procede andando più in profondità per prepararsi al meglio alla meditazione che porta alla liberazione.

Lunedì, 16 Novembre 2015 14:54

Pranayama, il soffio vitale

Scritto da

Siamo arrivati al terzo stadio del percorso indicato dal saggio Patanjali.

Sabato, 07 Novembre 2015 15:02

Surya Namaskara, un viaggio spirituale

Scritto da

Il saluto al sole

Nell'ultimo articolo vi ho parlato dell'importanza di allungare e tonificare la nostra schiena, così come tutto il corpo.

Giovedì, 29 Ottobre 2015 15:51

"Veena" la colonna vertebrale

Scritto da

In India la colonna vertebrale viene paragonata a un liuto o "veena" proprio perché le 33 vertebre e le terminazioni nervose possono essere accordate  come uno strumento musicale.

Venerdì, 23 Ottobre 2015 13:17

Le asana

Scritto da

"Dalle asana viene stabilità del corpo e della mente, libertà dalle malattie e leggerezza degli arti"   Hatha yoga PradipikaI.17

Giovedì, 15 Ottobre 2015 12:04

Lo yoga di Patanjali

Scritto da

"Yoga é unione" Unione del corpo con la coscienza e della coscienza con l'anima. Lo yoga coltiva la capacità di mantenere un'attitudine equilibrata nei confronti della vita quotidiana arricchendo e migliorando ogni nostra azione." Swami Sivananda

Pagina 1 di 2

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077