PARIGI - Il discusso umorista francese  Dieudonne' e' stato arrestato dalla polizia di Parigi con l'accusa di apologia di terrorismo, dopo che aveva detto di sentirsi "Charly-Coulibaly", dal nome del settimanale satirico vittima della strage jihadista e dell'attentatore al supermercato kosher, Amedy Coulibaly.

Published in Mondo

PARIGI - Charlie Hebdo è tornato in edicola questa mattina, stampato in 5 milioni di copie per poter soddisfare l'enorme richiesta,  è stato tradotto in diverse lingue tra cui l’arabo. In poche ore i 3 milioni di copie stampate finora sono state già esaurite. Stamane file lunghissime davanti alle edicole parigine. La rivista vende abitualmente fra le 30 e le 60 mila copie. Il ricavato del primo milione di copie andrà a Charlie Hebdo.

Published in Mondo

TEL AVIV - 'Per acquisire la fiducia di Amedy Coulibaly ho conversato con lui a lungo in arabo. Mi ha chiesto di dove fossi, e gli ho detto che ero del Marocco.

Published in Mondo

PARIGI - Si e' conclusa dopo poco piu' di 20 minuti la parte di maggiore impatto storico della marcia contro il terrorismo a Parigi.

Published in Mondo

PARIGI - Hayat Boumedienne si troverebbe in Siria. La 26enne più ricercata di Francia, è diventata nelle ore una figura centrale degli attacchi terroristici di Parigi. Hayat sarebbe arrivata in Turchia il 2 gennaio e da lì avrebbe proseguito verso la Siria l’8.

Published in Mondo

PARIGI - Hayat Boumeddiene è la donna più ricercata di Francia. La compagna di Amedy Coulibaly ha avuto, secondo gli inquirenti, un ruolo centrale nel massacro di Parigi. Lo proverebbero anche le oltre 500 telefonate con la moglie di Cherif Kouachi, arrestata mercoledì.

Published in Mondo

La denuncia della Rete degli Studenti

Published in Società

PARIGI - E' stato rilasciato il diciottenne Hamyd Mourad, giovane cognato di Cherif Kouachi che in un primo tempo era stato indicato come terzo componente del commando che ha attaccato Charlie Hebdo. 

Published in Mondo

Quattro morti e quattro feriti è il tragico bilancio dell'atto di terrorismo al supermercato kosher della Porte de Vincennes, dove le forze speciali francesi hanno compiuto un blitz nel tentativo di liberare gli ostaggi.

Published in Mondo

PARIGI - La Francia "smetta di attaccare l'Islam, i suoi simboli e i musulmani o ci saranno nuove operazioni" terroristiche.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]