“Gli Shins, li conosci? Devi sentire questa canzone ti cambierà la vita, te lo giuro.” Così una splendida Natalie Portman si rivolgeva a uno spaesato Zach Braff ne “La mia vita a Garden State”, film del 2004 che tra i suoi punti di forza aveva  una colonna sonora molto ben curata.

Giovedì, 14 Ottobre 2010 18:25

Yehudi Menuhin – Musica e Vita Interiore

Scritto da

ROMA - Figura a tutti gli effetti leggendaria nella musica del novecento, Yehudi Menuhin è stato insigne violinista, apprezzato didatta e direttore d’orchestra, spirito musicale eclettico e geniale, capace di vibranti escursioni che hanno lasciato significative tracce anche al di fuori della tradizione “culta” – memorabili le sue scorribande al fianco di Ravi Shankar ed i sodalizi in chiave jazz con Stéphane Grappelli – .

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Il coraggio di amare

Complessa, caparbia persa nei diversi  stati della mente...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Assolo

Amo quelli che non rinunciano ai propri sogni. Quelli che si rialzano sempre, anche quando si sentono a terra.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Opinioni

Amos Oz. In memoria

Esiste un luogo della parola che ha a che fare con la profezia: quel potere onirico che la scrittura sprigiona quando diviene impronta della storia e, al tempo stesso, visione...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Rizzoli. “Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking. Recensione

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077