Presentata a Roma nella Sala Spadolini del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la kermesse jazzistica coinvolgerà oltre 100 artisti in 4 concerti nelle città simbolo dei terremoti del 2009 e 2016. Tra i presenti, oltre alle autorità, il direttore artistico Paolo Fresu, Filippo Sugar (SIAE) e Andrea Miccichè (NUOVO IMAIE) 

Published in Musica

I geologi li chiamano 'terremoti silenti' perché non producono onde sismiche, e tuttavia l'ipotesi è che siano dei campanelli di allarme per tsunami e grandi eventi sismici.

Published in Scienza & tecnologia

Ennesimo terremoto ed ennesimo fiume di polemiche. A cominciare da quelle sulla sicurezza degli edifici.  Subito dopo la fine dei servizi sui terremotati salvati, comincia la solita tiritera sullo stato degli edifici nel territorio del sisma.

Published in Il punto

ROMA -  In Italia c'è quasi mezzo milione di immobili in dissesto, parzialmente o totalmente inutilizzabili.

Published in Cronaca

ROMA  - "In Italia si muore per un terremoto che in altre parti del mondo non desterebbe la minima preoccupazione. E' l'impietosa considerazione da fare dopo quanto accaduto a Ischia, dove un sisma con una magnitudo decisamente contenuta ha prodotto vittime, feriti, crolli, panico.

Published in Società

ROMA - "Italia paese fragile dove l'unica certezza e' l'urgenza della messa in sicurezza dei territori, la vera grande opera pubblica necessaria, incompatibile con qualsiasi forma di sanatoria edilizia".

Published in Cronaca

ROMA  - 'Esprimiamo il nostro cordoglio per le vittime del terremoto ad Ischia e vicinanza alla comunità ischitana. Ma riteniamo inaccettabile che per una scossa di non elevata intensità le case possano crollare.  Come ha sottolineato Egidio Grasso, presidente dell'Ordine dei Geologi della Campania, si tratta di una magnitudo che, in condizioni normali, non provocherebbe simili danni a persone o cose, ma si possono essere verificati per via di costruzioni abusive e realizzate senza alcuna verifica sismica.

Published in Il punto

2.400.000 le tonnellate da rimuovere nelle 4 regioni colpite. Legambiente: “Necessario accorciare i tempi. Il governo ripensi il ruolo della struttura del commissario straordinario per dargli più poteri e le risorse necessarie per un reale coordinamento” 

Published in Società

ISTANBUL - Ancora scosse di terremoto vicino Bodrum, in Turchia. Alle 5:43 ora locale (le 4:43 in Italia) ne e' stata registrata una di magnitudo 4.7. Secondo i rilevamenti dell'agenzia geologica statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 29 km di profondita' ed epicentro 4 km a est-nordest di Karaova. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. Dal violento sisma di magnitudo 6.7 tra Grecia e Turchia del 20 luglio scorso, la zona continua ad essere interessata da decine di forti scosse.

Published in Brevissime

ATENE - Almeno due persone sono morte a causa del terremoto di magnitudo 6.7 che ha investito le isole greche del Sud-Est del Mar Egeo, in piena stagione turistica, ed è stato avvertito chiaramente anche in Turchia.

Published in Mondo
Pagina 1 di 49

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Miserere (l'umanità degli ultimi)

Ho visto un uomo rovistare tra i cassonetti Le mani colorate di miseria 

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

L'anima oziosa

Nell’anima mia infingarda si annida insaziabile l’orda sfrenata dei desideri.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077