Incrociando un paio di dati dell’Istat emerge che la dinamica demografica del nostro Paese si avvierebbe ad un decremento della popolazione molto più rapido di quanto previsto.

Published in Il punto

Il Governo agisca con urgenza per eliminare le gravi diseguaglianze determinate dalla mancanza di lavoro. ROMA - Il tasso di disoccupazione ad aprile si attesta all’11,1%, segnando una diminuzione di 0,4 punti su marzo e di 0,6 punti su aprile 2016. 

Published in Il punto

ROMA  - "Anche l'Istat certifica come i consumi nel 2017 non cresceranno come sperato, e come la spesa delle famiglie continui ad arrancare, rallentando rispetto allo scorso anno".

Published in Economia

Rivela tratti inquietanti il rapporto diffuso oggi dall’Istat, da cui emerge la crescita delle diseguaglianze e del disagio economico. Sono tanti, troppi, i dati allarmanti diffusi dall’Istituto di Statistica, che testimoniano come sul nostro Paese incomba ancora la nube minacciosa della crisi. 

Published in Economia

I dati diffusi dall’Istat oggi sulla situazione economica del nostro Paese destano allarme e preoccupazione su ogni fronte: da quello della povertà (sono 4,5 milioni gli italiani in povertà assoluta), a quello dell’occupazione (il nostro Paese è penultimo un Europa in relazione al tasso di occupazione, peggio di noi solo la Grecia!).

Published in Il punto

ROMA  - Sono più di 8 milioni gli italiani poveri. Di questi, rileva l'Istat nel rapporto "Noi Italia", circa 4 milioni e mezzo vivono in condizioni di povertà assoluta, non possono cioè acquistare il minimo indispensabile per vivere.

Published in Società

ROMA - I dati sull’aumento del potere di acquisto delle famiglie diffusi dall’Istat risultano ancora lontani dal reale quadro della situazione economica.

Published in Il punto

ROMA  - Prosegue il ritmo di crescita dell'economia italiana.

Published in Economia

ROMA - Quasi un terzo delle famiglie non ha ancora accesso a internet da casa. E' la fotografia scattata dall'Istat nel report "Cittadini, imprese e Ict" relativo al 2016. Rispetto al 2015, comunque, è aumentata dal 66,2% al 69,2% la quota di famiglie che dispone di un accesso a internet da casa.

Published in Società

Sono stati resi noti oggi dall’Istat i dati relativi all’andamento del fatturato e degli ordinativi dell’industria nel mese di settembre. Non lasciamoci prendere dal panico leggendo il dato relativo al raffronto rispetto al mese precedente e che vede il fatturato in flessione del 4,6 per cento e gli ordinativi tonfare del 6,8 per cento rispetto al mese di agosto, preoccupazione si, certo, ma i dati sono al momento da considerarsi solo negativi e non drammatici.

Published in Economia
Pagina 1 di 14

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]