Presentata a Roma nella Sala Spadolini del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la kermesse jazzistica coinvolgerà oltre 100 artisti in 4 concerti nelle città simbolo dei terremoti del 2009 e 2016. Tra i presenti, oltre alle autorità, il direttore artistico Paolo Fresu, Filippo Sugar (SIAE) e Andrea Miccichè (NUOVO IMAIE) 

Published in Musica

RIETI - Il sindaco di Accumoli, uno dei due comuni reatini colpiti dal sisma del 24 agosto scorso, Stefano Petrucci, con una ordinanza firmata il 30 ottobre, dopo la violenta scossa che ha colpito Umbria e Marche, ha ordinato l'evacuazione totale di tutto il centro abitato.

Published in Cronaca

PERUGIA - Non rallenta l'attivita' sismica nelle zone colpite dal Terremoto.

Published in Brevissime

ROMA —Alle 7:40 una scossa violentissima del 6.5 ha svegliato l’Italia.  L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) parla infatti di uno sciame a “grappolo” localizzato nella zona al confine tra Marche e Umbria. L’epicentro non è ancora localizzato precisamente anche se le province più colpite sono quell di Macerata, Perugia e Ascoli Piceno. La scossa è stata avvertita in tutta Italia ed è secondo gli esperti la più forte nella sequenza sismica cominciata il sisma di magnitudo 6,0 del 24 agosto scorso: ”non c'e' una norma, sappiamo che in passato sono avvenute cose simili", ha detto il sismologo Alessandro Amato, dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). 

Anche per un altro sismologo dell'Ingv, Alberto Michelini, "in Italia purtroppo questi eventi accadono con una certa frequenza, che si protrae nel tempo con terremoti di intensita' uguale o piu' forte. Bisogna sempre stare allerta". Il fatto che oggi sia avvenuto un terremoto piu' forte rispetto a quelli registrati a partire dal 24 agosto - ha aggiunto - indica che il sistema di faglie aveva accumulato abbastanza energia elastica nelle rocce e che la sta rilasciando".  

Si sono registrati diversi crolli nel centro Italia, specialmente nelle zone già colpite in precendenza.  A Tolentino 3 persone sono state estratte vive dalle macerie. Fortunatamente non si sono registrate vittime, almeno finora.

Lo sciame è iniziato il 24 agosto

Ormai l’Italia vive nella paura da 66 giorni. Tutto e' cominciato il 24 agosto, quando la scossa di magnitudo 6.0 alle 3.36 rade al suolo Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. I tre paesi a cavallo tra Lazio e Marche sono stati i piu' colpiti dalla scossa con epicentro fu localizzato ad Accumoli a una profondita' di 9 chilometri. Il bilancio e' stato di 298 morti, centinaia di feriti e migliaia di sfollati. Il governo ha stimato i danni in 4 miliardi di euro. Quell'evento disastroso e' stato seguito da una serie interrotta di repliche, molte con magnitudo superiore a 4, mentre la macchina della Protezione civile girava a pieno regime per assistere la popolazione, trovare soluzioni abitative di emergenza, censire i danni, valutare l'agibilita' degli edifici rimasti in piedi. Le tendopoli erano state appena svuotate quando il 26 ottobre il Terremoto ha colpito di nuovo con violenza: una "doppietta sismica", come l'hanno definita i geologi. Prima scossa di m,agnitudo 5.4 alle 19.10 con epicentro tra Camerino, nelle Marche, e Gualdo Tadino, in Umbria, localizzato precisamente a Castelsantangelo sul Nera, gia' devastato dal sisma del 24 agosto. Poche ore dopo, la seconda forte scossa: sono le 21.18 quando la terra trema ancora con epicentro a Ussita, nelle Marche, e magnitudo 5.9. Nuove devastazioni si aggiugono a quelle gia' prodotte dal Terremoto del 24 agosto. Non si fa in tempo a contare i danni: oggi la nuova scossa di magnitudo 6.5. 

Published in Primo piano

ROMA - Nei 2 mesi trascorsi quasi tre italiani su quattro (74%) hanno partecipato ad iniziative di solidarietà per il terremoto che ha colpito il centro Italia il 24 agosto.

Published in Società

MOSCA  - Un terremoto di magnitudo 4.7 della scala Richter ha colpito la costa della Nuova Zelanda. Lo riporta lo US Geological Survey (USGS).

Published in Brevissime

ROMA - Ricorre oggi un mese dal terremoto che lo scorso 29 agosto ha travolto  il centro Italia, in particolare la provincia di Rieti.

Published in Cronaca

ROMA - Sono 3.300 i posti di lavoro a rischio nelle campagne nei territori dei 17 comuni che hanno subito danni strutturali gravi si contraddistinguono per un'elevata densità di aziende agricole che sono oltre 7 ogni 100 abitanti, rispetto alla media nazionale di 2,7%.

Published in Lavoro
Giovedì, 01 Settembre 2016 08:05

Sisma, nuova scossa 3.6 ad Amatrice

AMATRICE (RIETI) - Una nuova scossa sismica di magnitudo 3.6 è stata registrata alle 5.53 vicino ad Amatrice, nel Reatino.

Published in Brevissime

ROMA - “Il terremoto non uccide, piuttosto sono le opere dell'uomo che uccidono”.

Published in Primo piano
Pagina 1 di 11

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Miserere (l'umanità degli ultimi)

Ho visto un uomo rovistare tra i cassonetti Le mani colorate di miseria 

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

L'anima oziosa

Nell’anima mia infingarda si annida insaziabile l’orda sfrenata dei desideri.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077