Le persone che rischiano la vita attraversando prima il deserto e poi il Mediterraneo, di fronte a una crisi di acqua e di conseguente siccità che ha colpito più di venti milioni di persone tra Etiopia, Somalia, Niger,Nigeria e altri paesi africani noi li chiamiamo, a cominciare dal segretario del maggior partito rappresentato all’interno del centro-sinistra, non della destra ben si intenda, migranti economici. 

Published in Società

  

L’impegno crescente della società civile dimostra che è possibile un modello alternativo e autofinanziato per accogliere e integrare uomini, donne e bambini, altrimenti vittime dei trafficanti di esseri umani. Dall’inizio del progetto complessivamente sono giunti in modo sicuro e legale oltre 850 persone con 14 voli.   Domani in Francia l’arrivo del primo “corridoio umanitario” 

Published in Società

  

L’impegno crescente della società civile dimostra che è possibile un modello alternativo e autofinanziato per accogliere e integrare uomini, donne e bambini, altrimenti vittime dei trafficanti di esseri umani. Dall’inizio del progetto complessivamente sono giunti in modo sicuro e legale oltre 850 persone con 14 voli.   Domani in Francia l’arrivo del primo “corridoio umanitario” 

Published in Società

ROMA - 'I flussi migratori sono una realta' ineludibile. Dire 'Chiudiamo i campi profughi' o 'Basta profughi' equivale ad ascoltare una persona che vive nella foresta pluviale del Rwanda affermare 'Vietiamo la pioggia per legge'. È una negazione strumentale, di piccolissimo cabotaggio, relativa a un fenomeno reale che invece richiede di essere governato economicamente, politicamente, socialmente e psicologicamente'.

Published in Diritti Umani

ROMA - La maggior parte dei minori stranieri non accompagnati presenti nel nostro Paese lo hanno raggiunto attraversando il Mediterraneo centrale. Tra chi arriva via mare in Italia, per cercare un futuro possibile, ci sono infatti sempre piu' minori soli e sono sempre piu' bambini e piu' vulnerabili. Tra gennaio 2011 e dicembre 2016 sono sbarcati in Italia 62.672 minori senza adulti di riferimento, provenienti principalmente da Eritrea, Egitto, Gambia, Somalia, Nigeria e Siria.

Published in Società

BRUXELLES  - La Commissione europea ha scelto la linea dura decidendo di aprire una procedura di infrazione contro quei paesi, Polonia, Repubblica ceca e Ungheria, che non hanno accolto neanche una minima parte delle rispettive quote di profughi da Italia e Grecia secondo lo schema di "redistribuzione" obbligatoria deciso nel 2015. Il principio di "solidarieta' e responsabilita'" nella gestione della crisi migratoria viene in questo modo ribadito con forza da Bruxelles.

Published in Società

BOLOGNA  - "Si stima che, entro il 2050, ci saranno 250 milioni di sfollati per l'assenza di acqua o le difficolta' di accesso alle risorse idriche": l'allarme arriva da Giorgio Cancelliere, coordinatore del Master in gestione delle risorse idriche nella cooperazione internazionale all'Universita' Bicocca di Milano e Supervisore scientifico per l'acqua della ong bolognese Gvc.

Published in Diritti Umani

ROMA - I cambiamenti climatici causeranno una nuova ondata di profughi nel 2017: il numero dei migranti ambientali e climatici salirà a 48 milioni e molti di loro busseranno proprio alle porte dell'Europa ed in particolare dell'Italia.

Published in Società

ROMA - Nei primi giorni di febbraio, abbiamo assistito con crescente preoccupazione ad una sequenza di annunci e decisioni che indirizzano la politica migratoria dell’Italia e dell’Unione Europea in una direzione opposta a quella auspicata da Interosos e dai principali attori umanitari.

Published in Diritti Umani

ROMA - Dei cittadini nigeriani potrebbero essere tra le prime vittime di nuove pratiche di polizia ad alto rischio di violazioni dei diritti umani.

Published in Diritti Umani
Pagina 1 di 19

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

Aria d’Europa negli anni ’30, quando il francese impreziosiva l’italiano

Una storia d’amore nella Roma plurilingue   Mia mamma era nata nel 1902 a Torino, la prima di cinque sorelle, le tote Maletto, che sarebbero tutte diventate delle brave madamin. A...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati dell’economia. Come si interpretano i dati su fatturato e ordinat…

Sono stati resi noti i dati Istat sull’andamento del fatturato e degli ordinativi dell’industria. Cosa significano questi dati? Come si leggono e come si interpretano?

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077