ROMANZI

La manutenzione dell’automobile è sempre di primaria importanza, perché essere a bordo di un veicolo sottoposto a controllo vuol dire guidare una vettura sicura per il conducente,  ma in inverno il tagliando auto è considerato ancora più utile poiché, a causa delle basse temperature stagionali, il veicolo potrebbe subire danni inattesi e improvvisi. Molto spesso queste premure, nei confronti di se stessi e dei propri beni, vengono meno per via dei costi che determinate procedure richiedono, ma la sicurezza, il comfort e i vantaggi garantiti da un controllo approfondito presso un’autofficina, dovrebbero essere considerati di fondamentale importanza, soprattutto se si utilizza frequentemente l’automobile.

Tagliando auto: cosa controllare in inverno

La verifica dell’effettivo funzionamento degli elementi costitutivi del veicolo dovrebbe essere sempre considerata imprescindibile da chi guida, ma ancor di più dovrebbe esserlo in inverno, la stagione più pericolosa per mettersi su strada a causa delle temperature rigide e delle condizioni atmosferiche incerte. 

Se pensiamo a cosa include il tagliando auto appare chiaro perché è importante farlo soprattutto in inverno.

Alcuni elementi del veicolo, però, possono soffrire più di altri il freddo e le infiltrazioni d’acqua, caratteristiche della stagione invernale, proprio per questo le prime cose che un’officina specializzata dovrebbe controllare sono indubbiamente la batteria, i cavi dell’accensione, le candele, i manicotti e le cinghie usurate. Inoltre è necessario anche un controllo all’olio e al filtro, poiché dalla loro efficienza dipende il funzionamento del motore che potrebbe risentire eccessivamente della poca lubrificazione a causa dell’olio motore. Ci sono altre componenti del veicolo che devono funzionare al meglio nella stagione invernale, poiché rappresentano elementi indispensabili per una guida sicura, proprio per questo prima di mettersi alla guida d’inverno è necessario controllare il liquido del parabrezza e gli ugelli, tutte le luci e lo sbrinatore, ed infine l’aria condizionata. Ciò che più di tutto deve essere controllato per affrontare in sicurezza la stagione invernale sono sicuramente i freni, dal momento che il mento della strada, già solitamente difficile da gestire, diventa particolarmente pericoloso in inverno a causa della pioggia e del gelo. Proprio per questo motivo, pastiglie, dischi e liquido dei freni devono essere controllati attentamente e sottoposti a tagliando, l’unico modo per verificare l’effettiva efficienza di questi elementi.

Published in Life & Style

ROMA - "La riforma tende a dare centralità nell'ambito del sistema penale alla tutela del patrimonio culturale, in piena conformità ai precetti costituzionali".

Published in Politica
Venerdì, 23 Dicembre 2016 19:40

Garlasco, si riapre il processo

MILANO  - A nove anni di distanza si potrebbe riaprire a Brescia il processo per l'omicidio di Chiara Poggi, uccisa a Garlasco il 13 agosto 2007.

Published in Cronaca

LA VALLETTA - Una bomba a mano e due pistole: questo l'armamento dei due dirottatori del volo Sebha-Tripoli della compagnia libica Afriqiyah Airways atterrato oggi a Malta.

Published in Mondo

ROMA  - "Sulla base di una nota della Questura di Roma, che fa seguito alle decisioni concordemente assunte dall'ultimo Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, Roma Capitale ha stabilito il divieto assoluto di ingresso nella Zona a Traffico Limitato Centro Storico ad autoarticolati, autocarri e veicoli di massa superiore e inferiore a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di merci.

Published in Brevissime

ROMA - Ancora riflettori puntati su “mamma Alitalia” e quindi sulla crisi economica che rischia di far precipitare nuovamente nel baratro l’ex compagnia di bandiera.

Published in Fatti & Opinioni

ROMA - Via libera del cda di Alitalia alla seconda fase del piano industriale della compagnia.

Published in Lavoro
Venerdì, 23 Dicembre 2016 18:44

Arte. Warhol vs Gartel. Hyp Pop

Palazzo Bufalini, Piazza Duomo, Spoleto 22 dicembre 2016 – 2 aprile 2017

Published in Arti visive

Carissimi ragazzi, negli ultimi venticinque anni della mia vita sono stato nelle aule scolastiche di quasi tutte le regioni d’Italia, dalle Alpi alla mia amatissima Sicilia.

Published in Il punto
Venerdì, 23 Dicembre 2016 18:35

Attenti al riso, di plastica

ROMA - Qualche mese fa il Consiglio d’Europa ha inserito nel “novel food” una semplificazione delle procedure di autorizzazione dei nuovi alimenti e ha deciso che possono essere considerati “alimenti” anche quelli basati su colture cellulari e tessuti, su nuovi nanomateriali e con coloranti. Furono in molti (e noi tra loro) a lanciare l’allarme che questa decisione avrebbe comportato un serio rischio di trovare nelle confezioni di alimenti comuni cibi artificiali senza conoscere le conseguenze per la salute dei consumatori. 

Published in Fatti & Opinioni
Pagina 1 di 3

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Nell’Italia che non legge, dilaga la “ringraziamentite”.

Gli scrittori di oggi hanno copiato dai titoli di coda dei film di ieri il vezzo di ringraziare tutti quelli che hanno collaborato alla fattura del film, fino all’ultimo elettricista...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Jackson Hole: le reticenze delle banche centrali

E’ stato un incontro molto “strano” quello di fine agosto a Jackson Hole, dove si sono confrontati Janet Yellen, presidente della Federal Reserve e Mario Draghi, presidente della Banca centrale...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208