ROMANZI
Domenica, 15 Gennaio 2017 13:05

Sala Umberto. “La Divina”. Recensione

ROMA – “La Divina”, satira della Commedia che vede il sommo poeta doverla riscrivere perché ha saputo che Papa Ratzinger ha annunciato al mondo che il purgatorio non esiste più, inizia con una battuta delicata e pertinente:  ovvero con un Dante (Alessandro Fullin) un po’ annoiato di Firenze che  decide di farsi un “girone”. Prosegue poi volando su analoghe freddure  leggiadre, capaci di far ridere e applaudire, sino alla fine.

Published in Cinema & Teatro

PESCASSEROLI - Oggi si celebra la Giornata Internazionale del Migrante e del Rifugiato. In questa occasione ci sembra bello far conoscere la riflessione che ci ha affidato un ragazzo camerunense di 27 anni, Narcisse, ospitato presso il Centro di Accoglienza “Lo Scoiattolo”, a Pescasseroli. Lo abbiamo conosciuto in un pomeriggio di settembre, insieme agli altri ragazzi della struttura. 

Published in Il punto

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077