Dopo il David di Donatello per il Miglior Documentario dell’anno, il film di Agostino Ferrente in Prima TV nazionale su Speciale TG1  

Published in Cinema & Teatro

NEW DELHI - Cinque studenti di ingegneria sono morti ieri nello Stato meridionale indiano di Telangana in un incidente a catena legato ad un tentativo di selfie in un suggestivo bacino idrico.

Published in Mondo

ROMA - Esattamente come nei film “Mari del Sud”, in cui Diego Abatantuono finge di partire in vacanza ai Caraibi e si rinchiude invece in cantina con tutta la famiglia, anche oggi con l’infernale strumento dei social gli italiani postano foto di spiagge caraibiche per far notare il luogo di villeggiatura, peccato però che si tratti per la maggior parte dei casi di montaggi perfetti.

Published in Life & Style

ROMA - Un servizio di Reporter Nuovo Tv, emittente del corso superiore di giornalismo dell’università Luiss Guido Carli, sul film di Matteo Rovere  nelle sale in questi giorni.

Published in Cinema & Teatro


Dopo il successo di Caos calmo, tornano sul grande schermo le parole di Sandro Veronesi. Il
romanzo Gli sfiorati uscì nel 1990 e consacrò lo scrittore toscano nel gotha della letteratura italiana
contemporanea. La versione cinematografica a firma di Matteo Rovere, che ha anche curato la
sceneggiatura con Francesco Piccolo e Laura Paolucci, modifica in parte l’intreccio, ridefinendo
anche alcuni personaggi, ma nel pieno rispetto dello spirito del libro. Il tradimento dell’opera si
consuma però sul piano temporale: gli avvenimenti, infatti, vengono spostati vent’anni più il là. I
protagonisti non sono più gli eponimi degli anni Ottanta ma sono i ragazzi di oggi.

Per Rovere, dunque, nulla sembra essere cambiato. Irrequieti ieri, irrequieti oggi, gli sfiorati,
questa nuova categoria di ragazzi disegnata da Veronesi, non hanno una precisa collocazione
generazionale. I protagonisti della storia, Mète e Belinda, sono due di loro. S’incontrano alla vigilia
delle nozze del padre – l’unica cosa che li accomuna – con la mamma di lei. Belinda sarà ospite del
fratellastro per pochi giorni, nella sua casa al centro di Roma. E’ stato suo padre a convincerlo a
incontrare la ragazza: Mète, infatti, è ancora legato al ricordo della madre, morta pochi anni prima.
All’inizio fa di tutto per evitarla, ma sarà proprio la sua presenza dentro casa a confondere ancor di
più l’esistenza di Mète, alle prese con il suo lavoro di grafologo e lo svago con gli amici di sempre
Damiano e Bruno. Belinda si trasformerà nella sua ossessione.

Il film di Rovere – che esordì nel 2008 con Un gioco da ragazze – si regge sull’ottima recitazione
degli attori. Da Massimo Popolizio, il padre dei ragazzi, a Claudio Santamaria e Michele Riondino,
le spalle di Mète, ad Asia Argento, una pur tanto affascinante quanto ciarliera, sono i comprimari
a brillare per i loro ruoli intensi o sopra le righe, finendo con l’adombrare i due protagonisti,
Andrea Bosca e Miriam Giovanelli. Il punto debole del film sta invece nell’evoluzione della storia
e nel preciso istante in cui dovrebbe toccare l’acme del racconto, ossia l’incesto tra i due ragazzi.
Purtroppo non è nulla di sconvolgente o disturbante, finendo con l’essere quasi un accidente nella
vita di Mète, pochi istanti prima che si capisca chi sia veramente.

Gli sfiorati

Regia di Matteo Rovere

Tratto dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi

Scritto da Matteo Rovere, Francesco Piccolo e Laura Paolucci

Con

Andrea Bosca, Miriam Giovanelli, Claudio Santamaria, Michele Riondino, Asia Argento e

Massimo Popolizio

Al cinema dal 2 marzo

 

Gli Sfiorati - Trailer

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

L'ultimo episodio di "Note fuori margine" affronta le "piccole cose" che fanno grande l'inclusione. L'inclusione, infatti, non è soltanto una bella parola, ma è un pensare e un agire quotidiano...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Jérôme Paillard, direttore esecutivo del Marché du film di Cannes, lancia la prima iniziativa concreta della travagliata edizione del 2020 e chiarisce: ” Un sondaggio condotto la scorsa settimana con...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]