ECONOMIA

L'inerzia, l'inazione sulla crescita del Paese privilegiando «il passato rispetto al futuro esclude dalla valutazione del benessere la visione di coloro per cui il futuro è l'unica ricchezza: i giovani». È quanto afferma il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, nel suo intervento al convegno dedicato all'economista Giorgio Fuà. Secondo Draghi gli indicatori internazionali dicono che «gli italiani sono mediamente ricchi» e «sono in gran parti soddisfatti delle loro condizioni», ma gli stessi indicatori mostrano che «l'inazione ha costi immediati.

ROMA - L’uscita dell’indagine campionaria “La soddisfazione dei cittadini per le condizioni di vita” (il Testo integrale) del febbraio 2010 è di grande interesse per capire come la crisi politica economica e sociale del paese stia influenzando la vita delle famiglie italiane.

Giovedì, 04 Novembre 2010 20:19

Per la BCE l’Eurozona non è ancora al sicuro

Scritto da

ROMA - Il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, nel corso della conferenza stampa al termine del consiglio direttivo dell'Istituto, ha dato indicazioni precise su quanto prevede per i cittadini europei nei prossimi mesi.
Per quanto riguarda l’uscita dalla crisi secondo Trichet "La ripresa globale proseguira' e avra' un impatto positivo sulla domanda di esportazioni dell'area euro”.

Mercoledì, 03 Novembre 2010 18:41

Cig per Pomigliano. La Fiom non firma

Scritto da

ROMA - E’ successo qualcosa negli ultimi mesi, qualcosa che preoccupa così tanto la Fiom da spingerla a non firmare l’accordo per la Cassa Integrazione guadagni in deroga per lo stabilimento auto Fiat di Pomogliano d’Arco.
Ciò che preoccupa la Fiom è la modifica della richiesta da parte del Lingotto e la modifica del piano industriale per lo stabilimento.

Mercoledì, 03 Novembre 2010 18:37

Susanna Camusso alla guida della Cgil

Scritto da

Fiat, Fiom e sciopero generale, i nodi da sciogliere

ROMA - Susanna Camusso è il nuovo segretario generale della Cgil. E' questa, diciamolo, non è una notizia.

Mercoledì, 03 Novembre 2010 15:22

Susanna Camusso nuovo segretario della Cgil. Auguri bipartisan

Scritto da

ROMA - Susanna Camusso, 55 anni, milanese, è il nuovo segretario generale del più grande sindacato italiano: la Cgil. È stata eletta oggi dal “parlamentino” del sindacato questa mattina a Roma, con il 75% dei voti (contrari i militanti della Fiom, da cui proviene la stessa Camusso).

Martedì, 02 Novembre 2010 18:43

Fiat, crisi nera: flessione del 40% rispetto al 2009

Scritto da

TORINO - a crisi del mercato italiano dell'auto non risparmia il Lingotto che ad ottobre ha immatricolato oltre 38 mila vetture, con una flessione del 39,9% rispetto un anno fa quando erano in vigore gli incentivi alla rottamazione.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077