Lunedì, 25 Giugno 2012 12:45

Lottomatica Italia Servizi (LIS) e Western Union insieme nel Money-Transfer

Scritto da

ROMA - Trasferire denaro in Italia e all’estero da oggi sarà più semplice. Grazie all’accordo tra Western Union, leader mondiale nei servizi di pagamento, e LIS Istituto di Pagamento (LIS IP), controllato da Lottomatica Italia Servizi (LIS), le operazioni di money transfer potranno essere effettuate anche nelle ricevitorie Lotto abilitate all’offerta dei servizi LIS.



La possibilità di aderire ai servizi di money transfer sarà progressivamente data, coerentemente con le normative che regolano il settore, a tutte le 30.000 ricevitorie Lotto presenti in Italia. I punti vendita LIS garantiscono una diffusione capillare dei servizi sul territorio nazionale, con un’ampia fascia oraria e, in molti casi, aperture nei giorni festivi. Si amplia così la gamma di servizi che LIS offre ai cittadini, che vanno dal pagamento delle bollette alle ricariche telefoniche e carte prepagate.

L'accordo comporta un’ulteriore estensione della rete Western Union già esistente in Italia. Gli utenti potranno così utilizzare i servizi Western Union ed effettuare transazioni di denaro verso circa 500.000 location in più di 200 Paesi e territori in tutto il mondo. I punti vendita LIS abilitati all’operazione beneficeranno del marchio Western Union e potranno aumentare la propria clientela offrendo servizi di grande valore aggiunto.

"Nell’ambito del mercato italiano - dichiara Gabriel Sorbo, Regional Director di Western Union Italia, Malta, Grecia e Cipro - l'accordo con Lottomatica Italia Servizi è una pietra miliare per entrambe le aziende. Ora gli utenti potranno approfittare di moltissime location, diffuse sul territorio italiano e facilmente accessibili, per trasferire o ricevere denaro. I servizi offerti da Western Union sono affidabili, rapidi, convenienti e richiedono solo pochi minuti per essere perfezionati nei punti vendita. Oggi nasce una collaborazione eccellente con Lottomatica Italia Servizi, che ci permette di aumentare significativamente la nostra distribuzione nazionale e di assicurare un comodo servizio ai nostri consumatori ".

"Siamo lieti di lavorare con Western Union - commenta Marco Bellini, Amministratore Delegato di LIS S.p.A. - un brand molto noto e leader mondiale dei trasferimenti di denaro. Vogliamo unire la nostra ormai consolidata presenza in Italia con la loro esperienza nel settore dei trasferimenti di denaro per completare la gamma dei servizi offerti ai nostri clienti. I nostri punti vendita rappresentano sempre di più uno spazio servizi completo, accessibile sotto casa e pronto a soddisfare tutte le esigenze dei cittadini".


Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Leggere i dati sull’economia. La storia dell’ESM raccontata dall’interno. Sovran…

Pochi giorni fa è stato diffuso dall’ESM, uno degli enti che è stato protagonista assoluto della storia economica contemporanea, un libro che ripercorre quanto avvenuto negli ultimi anni. Safeguarding the euro...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

L’Italia e gli italiani nel cinema albanese

Il cinema albanese è stato il protagonista di questa primavera romana appena conclusa. Dopo aver conquistato la vittoria alla decima edizione del Francofilm – il Festival del cinema francofono organizzato...

Romano Milani - avatar Romano Milani

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]