Giovedì, 13 Settembre 2012 16:25

Benzina sulla pelle dei consumatori e i petrolieri incassano miliardi

Scritto da

ROMA - Con i prezzi ormai alle stelle dei carburanti si fanno sempre più salati i conti per gli automobilisti. Come stimato dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori, le variazioni rispetto ad Agosto 2011 sono di +35 centesimi.

I maggiori costi per i cittadini saranno pari complessivamente a +768 Euro annui (pari a 49 giorni di spesa alimentare di una famiglia media):
-       In termini diretti, per i pieni di carburante, +420 Euro annui.
-       In termini indiretti, dovuti agli aumenti dovuti soprattutto al maggiore costo per il trasporto delle merci, +348 Euro annui.
Quest’ultimo dato è particolarmente allarmante: come dimostrano i dati odierni, infatti, l’aumento dei carburanti contribuisce in maniera notevole all’incremento del tasso di inflazione. Di questo passo, a fine anno, vi sarà un’ulteriore spinta al rialzo del +1,1%.
Ma mentre le tasche degli automobilisti si svuotano, si rimpinguano le casse dello Stato e delle compagnie petrolifere.
Gli aumenti registrati rispetto ad agosto 2011 sono pari a +21 centesimi al litro per che finiscono nelle casse dello Stato e +14 centesimi al litro che arricchiscono i guadagni delle compagnie.
Ipotizzando lo stesso livello di consumi dei carburanti registrato attualmente, di qui ad un anno, i maggiori introiti saranno pari a:
+ 9 Miliardi e 324 Milioni di Euro annui per lo Stato.
+ 6 Miliardi e 216 Milioni di Euro per le compagnie petrolifere.

Per questo è necessario intervenire con urgenza:
-       Avviando seri controlli e prendendo provvedimenti severi contro le speculazioni sempre presenti nel settore;
-       Disponendo una seria modernizzazione dell’intera filiera;
-       Avviando una diminuzione delle accise, come fatto in Francia, di almeno 6 centesimi al litro, che permetterebbe un risparmio di 131 Euro annui per costi diretti ed indiretti.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]