Martedì, 25 Gennaio 2011 22:59

Ilo. Non si vede la ripresa dell’occupazione

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Restano nerissime le cifre sulla disoccupazione anche sull’ultimo rapporto annuale dell’Ufficio Internazionale del Lavoro (ILO).

L’Ilo nel rapporto, dal titolo Global Employment Trends 2011: The challenge of a jobs recovery (Tendenze globali dell'occupazione: la sfida del recupero occupazionale), rende noto che, con riferimento al 2010, sono oltre 200 milioni i disoccupati nel mondo, il loro numero è invariato rispetto all'anno precedente ma in aumento rispetto al 2007.


Inoltre l’Ilo avverte che il 2011 non sarà certo l’anno della ripresa occupazionale visto che “la ripresa dei mercati del lavoro rimarra' debole anche nel 2011, soprattutto nelle economie avanzate"
E’ proprio nei paesi ‘ricchi’, infatti, che persistono livelli di disoccupazione più elevati ed un sempre più forte sviluppo della componente ‘scoraggiata’ della forza lavoro; mentre nei paesi in via di sviluppo a fronte di un aumento dell’occupazione si assiste ad un numero elevato di lavoratori poveri e lavoratori la cui occupazione è da considerare vulnerabile.
Il direttore generale dell'Ilo, Juan Somavia lancia un appello a pochi giorni dall'inizio del World Economic Forum a Davos: "Siamo di fronte ad una sfida comune: dobbiamo ripensare il modello delle nostre politiche macroeconomiche e fare della creazione di occupazione di qualita' e del lavoro dignitoso un obiettivo macroeconomico centrale, insieme agli alti tassi di crescita, la bassa inflazione e l'equilibrio dei bilanci pubblici. Non dobbiamo dimenticare che per le persone, la qualita' del lavoro definisce la qualita' della societa'".

Read 4562 times
Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]