Domenica, 12 Maggio 2013 12:32

Cgia. Imu, per uffici e negozi fino al 120% in più. Ecco gli aumenti

Scritto da

Bortolussi lancia un appello ai Sindaci: "Non aumentate l'Imu sulle attività produttive". L'eventuale sconto per l'anno in corso interesserà solo gli alberghi i capannoni e sarà pari a 270 milioni


VENEZIA - Per le attività produttive l'Imu è stata una vera e propria stangata. Rispetto a quando si pagava l'Ici, l'Ufficio studi della CGIA ha misurato gli aumenti di imposta subiti dal mondo delle partite Iva e dagli imprenditori con l'introduzione dell'Imu. Ebbene, l'anno scorso gli uffici dei liberi professionisti hanno pagato quasi il 128% in più, i negozi commerciali il 123,5%, i laboratori artigianali oltre il 93%, gli alberghi quasi il 71%, i centri commerciali e i piccoli/grandi capannoni industriali attorno al 70%.
 
"Aumenti da brivido - segnala il segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi - che ci impongono di lanciare un appello ai Sindaci: per quest'anno non ritoccate all'insù le aliquote sugli immobili di tutte le attività produttive. Con un Pil che nel 2013 si attesterà attorno al -1,4% e i consumi delle famiglie al -1,6%, se non si arresta l'aumento delle tasse sulle imprese come si può sperare di  contenere la disoccupazione ?" Fortunatamente da fonti governative arriva una buona notizia.

Sembra scongiurato l'aumento di 5 punti previsto per quest'anno del coefficiente moltiplicatore che si applica alla rendita catastale per determinare la base imponibile degli alberghi e dei capannoni. Se fosse così, questo "congelamento" porterebbe ad uno sconto dell'8,33%, che in termini assoluti sarebbe pari a 270  milioni di euro. Per gli alberghi il mancato aggravio si attesterebbe a  952 euro, per i centri commerciali a 610 euro, per i grandi capannoni a 482 e per quelli piccoli a 279 euro.

"Ora bisogna definire qualche misura che alleggerisca il peso dell'Imu anche per i piccoli - conclude Bortolussi - Liberi professionisti e negozianti hanno subito aumenti superiori al 120%, per gli artigiani l'incremento è stato del 93%. E' necessario che anche al mondo delle partite Iva giunga un segnale di attenzione che dimostri che la sensibilità nei confronti di queste attività è cambiata".


Nota I calcoli sono stati effettuati applicando le aliquote medie dell’IMU ottenute dall’analisi delle delibere dei Comuni capoluoghi di provincia. Inoltre, il calcolo della base imponibile è stato effettuato sulla base delle rendite medie a livello nazionale relative ad ogni tipologia di immobile ottenute dalla banca dati dell’Agenzia del Territorio.
(*) l'eventuale mancato aggravio nel 2013  è pari all'8,33%. L'importo in termini assoluti è stato calcolato ipotizzando il varo di disposizioni normative tese ad evitare l’aumento del coefficiente moltiplicatore da 60 a 65 previsto per il 2013. Tale coefficiente si applica alla rendita catastale degli immobili di categoria D per pervenire alla determinazione della relativa base imponibile.

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultur…

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultura. Intervista

Abbiamo parlato con Fabrizio Pedone, socio della start up che, utilizzando intelligentemente la tecnologia, realizza eventi multimediali di grande qualità, in particolare video mapping 

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni …

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni in un docu-crime di denuncia

Un racconto dettagliato di eccezionale impatto emotivo  rivissuto  dai suoi protagonisti  

Elisabetta Castiglioni - avatar Elisabetta Castiglioni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]t