Martedì, 12 Novembre 2013 23:37

Ams in concordato preventivo. Gli Angeli Custodi dell’officina dei motori rischiano il lavoro

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

FIUMICINO- Alitalia Maintenance Sistem il fiore all’occhiello dell’attività di revisione e manutenzione motori dell’aeroporto di Fiumicino, chiede il concordato preventivo, a rischio centinaia di posti di lavoro.

A nulla sono valsi i sacrifici dei 320 lavoratori già pesantemente interessati da cassa integrazione. Il 7 novembre Ams (Alitalia Maintenance Sistem ) ha portato i libri in tribunale presentando richiesta di concordato preventivo in bianco. La procedura dovrebbe servire a scongiurare il fallimento garantendo una maggior sicurezza ai fornitori.

Nonostante gli impegni assunti con le istituzioni che andavano nella direzione di mantenere ad accrescere i volumi di lavoro e sviluppare altre attività come aeroderivati che avrebbero dato una prospettiva occupazionale di più ampio respiro,  la realtà cui si trovano davanti i dipendenti di AMS è drammatica.

Alitalia CAI, dichiarano i lavoratori, doveva garantire volumi crescenti di attività inviando motori della sua flotta in esclusiva ad AMS. La regione Lazio, aveva dato il suo supporto attraverso corsi di formazione del personale.

Tuttavia il fatto che Alitalia CAI non abbia mantenuto i sui impegni e AMS non sia stata in grado di acquisire nuove commesse rischia di causare un epilogo devastante per gli oltre trecento lavoratori della società.

Gli operai di AMS sono gli “Angeli Custodi” dell’officina motori che  per anni hanno salvaguardato la sicurezza degli aeroplani , contribuendo a far volare i milioni di passeggeri della compagnia di bandiera. Oggi sono addirittura disposti ad offrire le proprie competenze ad altre aziende italiane.  “ Siamo certificati per gli aeroderivati che all 80% sono come i motori aeronautici, con qualche commessa buona ci risolleveremmo e anzi potremmo assumere anche altro personale”

Le sinergie potrebbero riguardare importanti aziende Italiane che forniscono energia e che oggi si rivolgono all’estero. Secondo i sindacati per avviare il progetto serve un intervento del Governo per realizzare un piano industriale diversificato.

E’ ormai chiaro come il governo giochi un ruolo decisivo nell’intero settore del trasporto aereo che da anni vive una crisi di sistema, sopratutto se pensiamo che AMS è l’ennesima azienda in crisi nell’aeroporto capitolino già interessato da precariato, cassa integrazione e mobilità. 

Ad AMS si aggiunge Grounde Care, World Duty Free, Alitalia Lai, con i suoi 4000 mobilitati, i lavoratori di Argol spa anche loro altamente specializzati, che nonostante gli impegni presi dalle istituzioni ad oggi non sono stati ancora ricollocati e a breve resteranno senza ammortizzatori sociali.

Un bilancio pesantissimo di professionalità mandate al macero, per incapacità, speculazioni ed interessi. Sta di fatto che continuando su questa rotta l’Italia sta distruggendo il proprio know how. 
Perché il made in Italy non è uno slogan pubblicitario ma la garanzia di competenza e professionalità che sono il patrimonio del nostro sapere.

Read 8052 times Last modified on Mercoledì, 13 Novembre 2013 10:11

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]