Venerdì, 04 Marzo 2011 20:37

Alitalia. Accordo raggiunto. Cassa integrazione per 700 lavoratori

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Accordo raggiunto tra Alitalia e sindacati per la fuoriuscita dalla compagnia aerea di un massimo di 700 lavoratori che, su base volontaria, andranno in cassa integrazione e mobilità.

L'intesa è stata firmata oggi, dopo tre mesi di trattative (dal 6 dicembre). Per compensare le uscite, i sindacati hanno ottenuto la stabilizzazione di circa 130 precari e il recupero dalla cig di 170 tra hostess e piloti. L'intesa prevede la progressiva collocazione in cassa integrazione straordinaria a zero ore di coloro che ne faranno richiesta, fino ad un massimo di 700 lavoratori. La cig avrà una durata compresa tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 48 mesi, dopodichè si potrà accedere alla mobilità per un massimo, complessivamente, di 7 anni. Per la loro durata, dunque, gli ammortizzatori che il governo si appresta a pagare saranno «molto generosi», ha sottolineato il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi. Prevista, inoltre, la possibilità per assistenti di volo e piloti di ottenere dall'azienda un trattamento part-time. L'azienda accoglierà, a partire dal primo aprile, 550 domande di part-time di personale di cabina a fronte delle quali saranno assunte 160 persone (con contratto part-time a tempo indeterminato) attingendo al bacino del personale in cigs. Inoltre, sempre per gli assistenti di volo, sono previsti 110 trasferimenti volontari definitivi.

 

Per i piloti, invece, l'azienda accoglierà, a partire dal primo semestre 2011, non meno di 32 domande di trasformazione in part-time con un parallelo rientro di 10 lavoratori dalla cigs. Per il personale di terra, infine, dal primo aprile (ed entro settembre 2011) Alitalia stabilizzerà tutti i lavoratori (120-130) con contratto a tempo determinato fino a tutto il 2004. Previsti passaggi di livello per il personale che ha maturato i requisiti. È stato stabilito che, per chi ha un contratto a tempo determinato, la durata massima sia elevata da 36 a 44 mesi, dal primo aprile. «Si è finalmente raggiunto un equilibrio tra reciproche esigenze», ha commentato il segretario nazionale della Filt Cgil Mauro Rossi, auspicando che l'intesa «segni la discontinuità» nelle relazioni con l'azienda. «Un accordo meno doloroso del previsto», perchè in questo caso la cig è volontaria, ha aggiunto il segretario nazionale della Uilt Marco Veneziani. Il segretario nazionale dell'Ugl Trasporto Aereo, Francesco Alfonsi auspica ora che l'azienda valorizzi le personalità che vi lavorano. L'accordo, siglato separatamente dalle associazioni degli assistenti di volo Anpav e Avia, è stato possibile «grazie ad un oggettivo sistema di 'solidarietà internà ai lavoratori» ha osservato il presidente di Avia Antonio Divietri auspicando che «Cai rimuova anche le 'pregiudiziali politichè alla riassunzione di quel personale ingiustamente escluso, poichè reo di avere criticato la gestione della vecchia Alitalia». Per il segretario generale della Fit Cisl Giovanni Luciano «l'intesa rappresenta un'importante svolta sul versante del rilancio di relazioni industriali positive».

Read 6750 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]