Mercoledì, 15 Gennaio 2014 14:13

Assicurazione auto, le più care d'Europa. Il governo intervenga

Scritto da

ROMA - È necessario che il Governo intervenga con urgenza per eliminare l’insopportabile e triste primato che il nostro Paese detiene a livello europeo in materia di costi Rc auto.

Secondo i dati delle stesse compagnie, tra il 2008 ed il 2012 in Italia gli automobilisti hanno pagato 231 Euro annui in più rispetto alla media degli altri paesi europei.
Una maggiorazione del tutto ingiustificata che si traduce in un aggravio di circa 8,5 miliardi di Euro l’anno a carico dei cittadini.
Aumenti che non accennano ad arrestarsi: anche nel 2014 l’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori prevede nuovi incrementi di circa il 5% (pari a +53 Euro).
Se poi si estende il confronto al 1994, da allora i costi delle polizze (per una cilindrata media) sono aumentati di oltre il 254%.

A fronte di questa situazione intollerabile è necessario agire su più fronti, spingendo le compagnie a mettere in atto politiche di concorrenza e competitività di cui il comparto assicurativo risente la grave mancanza.
Nell’ottica di un processo di maggiore liberalizzazione del settore, quindi, bisogna avviare:
-      una organizzazione di vendita incentrata su agenzie plurimandatarie;
-      una riorganizzazione tariffaria che superi le gravi differenze territoriali;
-      una battaglia molto determinata alle frodi assicurative;
-      la pratica della conciliazione in caso di contenzioso (al fine di evitare costi, pratiche e lungaggini oggi perennemente presenti).
Alcune di queste misure improntate alla maggiore concorrenza e alla lotta alle frodi sono accennate nel pacchetto “Rc auto”. Ma c’è ancora molto da fare in questa direzione, ci aspettiamo che il Governo lo faccia.

 

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]