Venerdì, 31 Gennaio 2014 17:01

Alitalia. Trattative bloccate. Lavoratori sempre a rischio

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Quali siano i nuovi scenari sulla trattativa Alitalia non è dato a sapere. Infatti, oggi l'azienda avrebbe dovuto incontrare le parti sociali, ma l'incontro non ha avuto luogo. Secondo quanto riportato dal segretario nazionale della Filt-Cgil, Mauro Rossi, "Alitalia si è presentata senza risposte all`obiezione da noi avanzata, nel corso dell`incontro di ieri, sulla necessità di abbandonare l`intenzione aziendale di collocamento in cigs a zero dei lavoratori".

E infine: "Senza questa risposta sulla Cigs a zero ore - aggiunge Rossi - è impossibile avviare la trattativa e per questo l`incontro previsto oggi è stato annullato. Per il ritorno al tavolo attendiamo un cambiamento di linea di Alitalia, maggiore rispetto e chiarezza e precise garanzie sulla tutela occupazionale di tutti i lavoratori". Molto più critica la posizione di Andrea Cavola, dell'Esecutivo nazionale USB Trasporti: “Dopo la nostra denuncia della riunione di ieri notte sulla questione Alitalia, avvenuta nelle segrete stanze del ministero dei Trasporti, oggi al nostro sindacato era pervenuta la convocazione per riprendere la trattativa, con la possibilità di procedere ad oltranza”. “Dobbiamo invece registrare - continua Cavola - che la riunione viene rimandata di ora in ora e questo sta avvenendo per interessi che nulla hanno a che vedere con la procedura in sé. Stiamo infatti assistendo ad una triste sceneggiata, che vede da un lato diatribe interne a Cgil Cisl Uil,  dall'altro un'azienda che, di fronte a queste diatribe, rimane bloccata nell’ incapacità di proseguire la trattativa”.   “Il dramma è che tutto questo avviene sulla pelle dei lavoratori. Ma noi non ci stiamo – sottolinea il dirigente USB - per noi la questione centrale è, e rimane, la difesa di tutti i posti di lavoro e del futuro di Alitalia. Per questo non accettiamo la logica degli esuberi espulsivi, per questo chiediamo di capire a che punto sia la trattativa con Etihad”. Insomma, Cavola, dice “Basta con questo balletto, ancora più inaccettabile se nelle prossime ore ci fosse il tentativo di strozzare la trattativa mettendoci di fronte al classico ‘prendere o lasciare’. Ognuno si assuma le proprie responsabilità e vediamo chi ha davvero a cuore l'interesse dei lavoratori”, conclude il sindacalista dell’USB.

Read 1898 times
Alessandro Ambrosin

direttore responsabile

www.dazebaonews.it

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]