Martedì, 29 Aprile 2014 19:24

Cgil, verso il primo maggio

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Nei primi dieci giorni di maggio la Cgil amplifica la discussione delle tematiche sul lavoro. Il sindacato, infatti, sta lavorando a testa bassa  per organizzare la giornata del primo maggio, festa dei lavoratori, a cui seguiranno le cosiddette “Giornate del Lavoro”, concludendo i lavori col 17esimo Congresso Nazionale.

Ma andiamo con ordine. “Il primo maggio è l’occasione per mettere al centro il lavoro e ribadire che l’occupazione non si crea cambiando le regole, specie quando costruiscono più precarietà, ma facendo investimenti e trovando soluzioni alla crisi” è quanto dichiarato dal Segretario D’organizzazione della Cgil, Vincenzo Scudiere, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Concerto del Primo Maggio. Quest’anno la festa dei lavoratori sarà celebrata con una manifestazione unitaria nella città di Pordenone, dove si trova anche la sede dell’Electrolux, cioè una vertenza simbolo nel campo della politica industriale. Il corteo vedrà la partecipazione dei vertici della Cgil, della Cisl e della Uil. I segretari generali Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti terranno un comizio conclusivo in piazza XX settembre. Nella stessa giornata, in Piazza San Giovanni a Roma, avrà luogo il classico Concertone che stavolta seguirà il tema artistico “ Le nostre storie. Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani”. Poi, già il due di maggio avranno inizio a Rimini le “Giornate del Lavoro”: una tre giorni –fino appunto al 4 maggio- di dibattiti d’approfondimento e cultura, con lo scopo di fornire al Paese nuove idee e ragionare collettivamente su un nuovo piano sul lavoro da proporre al Paese. Parteciperanno al festival numerosi ospiti di natura politica, economica e culturale. Infine, dal sei all’otto maggio si terrà sempre nella città di Rimini il 17esimo Congresso nazionale della Cgil. Slogan principale “il Lavoro decide il Futuro”. Il Congresso si aprirà al Palacongressi di via della Fiera,  con la relazione del segretario Susanna Camusso e la partecipazione di Bonanni e Angeletti. Maggiori informazioni sui singoli appuntamenti sono disponibili sul sito web del sindacato di Corso d’Italia www.cgil.it. Intanto domani, nella sede nazionale a Roma, Susanna Camusso presenterà in conferenza stampa il programma completo delle prossime giornate.

Read 4220 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]