Martedì, 12 Aprile 2011 19:01

La Fiat ha il 30 per cento di Chrysler ma punta oltre il 51

Scritto da

ROMA - Neanche il tempo di sollevare i calici per festeggiare l’approdo della Fiat alla quota del 30 per cento nel capitale dello storico marchio americano della Chrysler che Marchionne rilancia.


Oggi, ad un incontro con la stampa straniera a Balocco, in provincia di Vercelli, l’uomo col maglioncino ha rilanciato:"Non e' detto che ci fermiamo al 51%. E' un business interessante. Ci crediamo".
L’ascesa al gradino del 30 % di Fiat e' dovuto al verificarsi del secondo dei tre 'Performance Events' definiti in una recente revisione dell'accordo operativo del 10 giugno 2009, consistente nel raggiungimento da parte della casa americana di ricavi cumulativi superiori a 1,5 miliardi di dollari riferibili a vendite effettuate successivamente al 10 giugno 2009 al di fuori dell’area Nafta (Canada, Messico e Stati Uniti), Step che prevedere il rafforzamento della cooperazione commerciale tra Chrysler e Fiat.


La Fiat potra' quindi salire al 35% di Chrysler, non appena verrà raggiunto il terzo 'performance event', che prevede la produzione commerciale negli Stati Uniti di un'autovettura basata su una piattaforma Fiat con prestazioni di almeno 40 miglia per gallone, pari a circa 17 chilometri per litro.
Un po’ più complesso resta l`obiettivo del 51% di Chrysler, che scatterà non appena saranno rimborsati i prestiti ricevuti dai governi di Stati Uniti e Canada.
Al momento le maggiori quote di partecipazione in Chrysler sono suddivise tra il sindacato dei lavoratori del settore Uaw Veba che detiene il 59,2%; la Fiat al 30%; il Tesoro Usa 8,6% ed il governo canadese al 2,2% .

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]