Giovedì, 15 Gennaio 2015 19:31

Svizzera cancella il tetto nel cambio euro-franco. VIDEO

Scritto da

E meno male che, come dichiarato lunedì dal vicepresidente, il tetto nel cambio euro-franco era un “cardine” della sua politica monetaria. Giovedì la Banca nazionale svizzera ha fatto dietrofront, cancellando il limite fissato a 1,20, pensato all’apice della crisi per impedire che la forza eccessiva del franco danneggiasse le esportazioni.

“Nel pianificare la politica monetaria – ha detto il presidente dell’istituto centrale elvetico Thomas Jordan – terremo conto della situazione nei tassi di cambio. E, se necessario, saremo attivi sul mercato dei cambi, per influenzare le condizioni del mercato monetario”. L’onda d’urto sui mercati è stata pressoché istantanea: nei primi minuti di scambio il franco ha toccato gli 86 centesimi di euro, per poi riportarsi intorno alla parità. “Sono molto sorpreso dell’abbandono, del momento scelto e del fatto che la banca centrale prenda tali rischi per la nostra economia”, commenta Christian Levrat del Partito socialista svizzero. “Se il franco e l’euro si stabilizzano sulla parità – un franco per un euro – decine di migliaia di posti di lavoro nelle industrie esportatrici saranno in pericolo”, conclude Levrat. Col due terzi delle esportazioni dirette verso l’area euro, l’economia svizzera è ostaggio della propria moneta, da sempre considerata una valuta rifugio. La Banca Nazionale Svizzera (che ha anche abbassato i tassi di interesse) non avrebbe però avuto scelta: con la moneta unica sempre più debole gli interventi per difendere il tetto, la vendita di franchi, l’avevano lasciata con le casse gonfie di euro.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]