Print this page
Mercoledì, 11 Febbraio 2015 10:49

Trasporti. Protesta autisti a Roma, a rischio 168 posti Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - No ai licenziamenti'' e ''Assunzioni in Atac''. È quanto chiedono, con un grosso striscione srotolato in piazza del Campidoglio, gli autisti del servizio notturno di Atac gestito da Roma Tpl, che stanno dando vita a un sit-in di protesta sotto alla Lupa.

"Ci sono 168 lavoratori già in contratto di solidarietà e che ora rischiano di andare a casa perché dal primo marzo il servizio notturno verra'' reinternalizzato in Atac, ma non il personale. Roma Tpl non sa come ricollocarci, èuna cosa intollerabile", spiegano al megafono i dipendenti delle aziende del consorzio. Ora, quindi, "abbiamo chiesto al Gabinetto del sindaco un incontro con l''assessore alla Mobilita'', Guido Improta, oppure con il vicesindaco Luigi Nieri. Ci hanno detto che l'assessore sarà in Campidoglio fino alle 11 e poi andrà a largo Loria per una commissione sulla metro C: o ci riceve subito oppure andremo la sotto". Intanto, fanno sapere i lavoratori, "la presidente Annamaria Cesaretti ci ha detto per il 16 febbraio ha già convocato la commissione Mobilità per discutere la problematica”.

Read 1894 times
Super

Correlati

Ultime da Super

Related items