Mercoledì, 01 Aprile 2015 16:22

Carburanti. Gestori verso nuovi scioperi Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Si profilano nuovi scioperi dei gestori delle aree di servizio autostradali. Infatti, dalla riunione del ministero dello Sviluppo economico di ieri, rilevano in una nota congiunta Faib Confsercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio, non sono emerse novità.

La riunione, sottolineano i gestori confermando che lo sciopero di oggi proseguirà fino alle 24, "ha replicato di fatto quella già tenuta in sede di ministero dei Trasporti la settimana scorsa e ha ignorato i veri motivi della protesta evitando di affrontare e risolvere temi e  le questioni che sono all"attenzione del Governo fin dal 2012: concorrenzialità della rete sui prodotti oil e non oil, qualità e continuità del servizio pubblico".

Per questi motivi, nel caso in cui la prossima riunione ministeriale già fissata per il prossimo 14 aprile non dovesse nuovamente portare a nulla, affermano Faib, Fegica e Anisa, "i gestori saranno pronti ad  una nuova immediata proclamazione per l"effettuazione della terza  tornata di sciopero". 

Per i gestori dei carburanti, "è arrivato il momento di dire chiaramente che le priorità non possono essere rappresentate dai"piani di ristrutturazione", come pure il Governo vorrebbe lasciar credere e che pure avrebbero dovuti essere già stati realizzati entro lo scorso 15 marzo".

L"interesse di un intero settore e della collettività, rilevano Faib,  Fegica e Anisa, "è quello di mettere le mani su un "sistema" perverso e torbido che, sull"utilizzo di un "bene pubblico dato in concessione", permette di lucrare ingentissime rendite di posizione a soggetti privati, restituendo tariffe di pedaggio aumentate di quasi il 50% dalla privatizzazione ad oggi, royalty sui carburanti aumentati del 1400% nello stesso periodo, con l"effetto di avere sulle autostrade italiane i prezzi più alti d"Europa, e standard di servizio assolutamente inadeguati per varietà e qualità, mettendo a rischio la continuità del servizio oltre ai livelli occupazionali".

Read 1951 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]