Giovedì, 07 Maggio 2015 09:44

MediaWorld chiude 7 punti vendita. A Bologna protesta dei lavoratori Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

BOLOGNA - Un nutrito presidio dei lavoratori MediaWord, provenienti da Roma e da Rimini, sta protestando stamattina a Bologna sotto l'Hotel NH Bologna de la Gare, in piazza XX Settembre 2, dove si sta discutendo del futuro occupazionale di circa 8.000 dipendenti ad un tavolo al quale l’azienda ha ammesso soltanto i sindacati a lei graditi.   

MediaWorld, catena di elettronica di consumo leader del mercato europeo, ha annunciato la  chiusura di 7 punti vendita sul territorio nazionale (Nola, Napoli, Roma, Genova, Milano, Beinasco e Settimo Milanese), mettendo a rischio 906 posti di lavoro.  Mentre da un lato progetta nuove aperture dal nord al sud del Paese, dall'altro MediaWorld dichiara chiusure ed esuberi che impatteranno sulle condizioni materiali di donne e uomini a cui si prospetta un futuro di disoccupazione.

“Sono questi i mirabolanti effetti delle liberalizzazioni e del Jobs Act?”, domanda Francesco Iacovone, dell’Esecutivo Nazionale USB Lavoro Privato. “Non vorremmo che le aziende stessero procedendo a licenziamenti di massa per poi riassumere ex novo, beneficiando dei grandi vantaggi messi a disposizione dal Governo agli imprenditori”.  

Prosegue Iacovone: “Oggi siamo in presidio di protesta per difendere l'occupazione e per  proporre soluzioni alternative ai licenziamenti. Ma anche per rivendicare la partecipazione a questo tavolo di confronto, che MediaWorld riserva solo ad alcuni, nonostante l'USB conti un numero considerevole di iscritti”.

“Se questa è l'idea di democrazia della multinazionale tedesca, ci sembra in piena continuità con l’idea di Europa della Cancelliera Angela Merkel ”, conclude il rappresentante USB.

Read 3089 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Grazie alle competenze dei ricercatori, e soprattutto alla multidisciplinarietà del gruppo di ricerca diretto dal Nefrologo, Dr Renzo Bonofiglio, in questi anni presso il Centro di Ricerca, collocato all’interno della...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]