Venerdì, 07 Agosto 2015 14:59

Scuola. Appalti pulizie, 22mila lavoratori in cassa integrazione Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Nell’ambito dell’accordo quadro raggiunto il 30 luglio scorso con la Presidenza del Consiglio, si è svolto il 6 agosto, il previsto incontro presso il Ministero del lavoro per la concessione della cassa integrazione in deroga per il 22mila lavoratori occupati negli appalti delle pulizie e decoro delle scuole, per la continuità occupazionale e la tutela del reddito in richiamo dell’accordo raggiunto il 28 marzo 2014.

Con tale accordo sarà garantita la cassa integrazione a partire dal 1 luglio 2015,  - dopo richiesta delle aziende - per i lavoratori in precedenza sospesi dal lavoro e dalla retribuzione a causa della mancata assegnazione delle risorse da parte del MIUR.

 “Siamo soddisfatti di aver individuato una soluzione, per risolvere la difficile vertenza delle lavoratrici e dei lavoratori occupati negli appalti di pulizia e decoro delle scuole, impegnati nel progetto di riqualificazione delle strutture scolastiche Scuole Belle” è il commento di Elisa Camellini segreteria nazionale della Filcams Cgil nazionale.

Un buon risultato, che purtroppo però non rappresenta la conclusione della vertenza. Il governo si è impegnato a convocare entro il 2015 un tavolo di verifica per esaminare le problematiche sociali e occupazionali delle lavoratrici e dei lavoratori c.d. Ex LSU e Appalti Storici: “sarà tra le nostre priorità” conclude Camellini, “seguire il percorso per concretizzare un futuro a questi lavoratori, che svolgono un’attività indispensabile per la nostra società. È necessario sviluppare un progetto concreto a lunga scadenza, ed evitare di dover continuamente mettere in discussione un servizio essenziale per la comunità”.

Read 1719 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]