Venerdì, 16 Ottobre 2015 10:59

Piombino. Sbloccati 20 milioni per il polo siderurgico

Scritto da

PIOMBINO - Sbloccati gli incentivi per il rilancio dell'area di crisi industriale di Piombino: 20 milioni di euro, messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico, in attuazione dell'accordo di programma per la riqualificazione ambientale e produttiva del polo siderurgico.

E' quanto rende noto la Regione Toscana. Dal 12 gennaio 2016 sarà possibile presentare on line, sulla piattaforma di Invitalia, l'agenzia per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, la domanda per accedere alle agevolazioni previste dalla Legge 181/89. Gli incentivi sono parte dell'offerta localizzativa del Progetto di riconversione e riqualificazione dell'area che prevede, inoltre, agevolazioni da parte della Regione Toscana per 32,2 milioni di euro.

La misura promuove la selezione di iniziative imprenditoriali, già costituite in forma di società di capitali (comprese le società consortili) che dovranno insediarsi nei comuni di Piombino, Suvereto, Campiglia Marittima e San Vincenzo (Livorno). Gli investimenti dovranno puntare al rafforzamento del tessuto produttivo locale e alla sua diversificazione in settori alternativi a quelli dell'indotto siderurgico: mirare alla salvaguardia e al consolidamento delle imprese dell'area, all'attrazione di nuove iniziative imprenditoriali e al reimpiego dei lavoratori. Sono finanziabili programmi di investimento produttivo, programmi di investimento per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l'innovazione dell'organizzazione, che comportino un incremento del numero di occupati e, prioritariamente, la rioccupazione dei lavoratori espulsi dal sistema locale del lavoro.

E' prevista una priorità per alcuni ambiti produttivi, come: attività di raccolta e depurazione delle acque di scarico; raccolta, trattamento o smaltimento dei rifiuti di origine industriale e commerciale; recupero e cernita dei materiali industriali o commerciali; industria alimentare; logistica; costruzione di imbarcazioni da dipo

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]