Lunedì, 04 Gennaio 2016 11:08

La Ferrari debutta in borsa

Scritto da

MILANO - Piazza Affari blindata per il debutto della Ferrari sulla Borsa di Milano, dopo l'avvenuto completamento della separazione da Fca.

L'intero perimetro della piazza è stato transennato e pattuglie di forze dell'ordine presidiano gli accessi controllando una per una gli invitati alla cerimonia. Davanti a Palazzo Mezzanotte sono esposte una decina di modelli del Cavallino Rampante, compreso l'ultima nara F12 Tdf. Ad accogliere il premier Matteo Renzi, in attesa della campanella delle 9, i vertici di Fca e Ferrari: Sergio Marchionne, John Elkann, Amedeo Felisa e Piero Ferrari. Presenti nell'ex salone delle grida di Palazzo Mezzanotte, dove a breve inizierà la cerimonia di quotazione, anche Lapo Elkann e il vicesindaco di Milano, nonché candidata alle primarie del centrosinistra per il futuro sindaco, Francesca Balzani.

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Coaching Cafè

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077