Lunedì, 04 Gennaio 2016 11:08

La Ferrari debutta in borsa

Scritto da

MILANO - Piazza Affari blindata per il debutto della Ferrari sulla Borsa di Milano, dopo l'avvenuto completamento della separazione da Fca.

L'intero perimetro della piazza è stato transennato e pattuglie di forze dell'ordine presidiano gli accessi controllando una per una gli invitati alla cerimonia. Davanti a Palazzo Mezzanotte sono esposte una decina di modelli del Cavallino Rampante, compreso l'ultima nara F12 Tdf. Ad accogliere il premier Matteo Renzi, in attesa della campanella delle 9, i vertici di Fca e Ferrari: Sergio Marchionne, John Elkann, Amedeo Felisa e Piero Ferrari. Presenti nell'ex salone delle grida di Palazzo Mezzanotte, dove a breve inizierà la cerimonia di quotazione, anche Lapo Elkann e il vicesindaco di Milano, nonché candidata alle primarie del centrosinistra per il futuro sindaco, Francesca Balzani.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

ITC Farma punta sui giovani: coltivare oggi i talenti di domani

La sinergia tra accademia e impresa è un passo necessario per la crescita del Paese

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Fertilità. L’orologio biologico non segue i nostri comodi

Convegno Rotary con il dottor  Alberto Vaiarelli, specialista di medicina della riproduzione, fondatore di ”Idee fertili”

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]