Venerdì, 22 Gennaio 2016 16:06

Meridana. Il 12 sciopero di 24 ore Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - L’USB Lavoro Privato ha dichiarato uno sciopero nazionale di 24 ore il prossimo 12 febbraio per tutto il personale del Gruppo MeridianaFly, ad eccezione di Meridiana Maintenance.

A pochi mesi dalla scadenza della cassa integrazione per oltre un migliaio di lavoratori  non c’è nessuna notizia di un partner industriale che, secondo gli accordi sottoscritti, avrebbe dovuto assicurare il rilancio dell’attività e dello sviluppo dell’azienda.

Il tentativo da parte di MeridianaFly di aprire la trattativa contrattuale “al buio”, senza avere un minimo abbozzo di piano industriale, fa comprendere come ormai si viva alla giornata. Intanto rinascono dalla cenere vecchi vizi, come quelli di distribuire tra l'attuale management ed i quadri intermedi bonus di 1,5 milioni di euro, non motivati da alcun obiettivo raggiunto.

L’USB non è disposta a vanificare il patrimonio creato da questa vertenza, che ha impedito licenziamenti di massa, e non intende premettere che si aspetti l'ultimo giorno di cassa integrazione per subire il ricatto dei posti di lavoro.

Con questo sciopero l’USB chiede che cessi subito il travaso di attività da Meridiana alla propria controllata, che si apra finalmente il percorso per l'unificazione tra i vettori del gruppo, che si avvii  il programma di addestramento per il personale sospeso in CIGS.

Ridurre il problema Meridiana ad una mera questione di costo del lavoro è fuorviante: servono invece risposte, idee, impegno per operare in un mercato che oggi domanda trasporto aereo.  È tempo che cominci il confronto sul futuro aziendale, chiamando anche il Governo a riprendere il filo della vertenza.

Quanto sta accadendo in queste settimane con l'abbandono da parte di Ryanair delle rotte da e per la Sardegna, sta svelando in tutta la sua miseria lo stato comatoso del trasporto aereo nazionale, di cui Meridiana è stata finora una protagonista di primo livello. Dopo l'evidente fallimento della politica e dei manager nel trasporto aereo in Italia, ridotto ormai a colonia di quinto mondo, è tempo di cambiare rotta e Meridiana deve diventare il primo esempio virtuoso di questa nuova direzione.

Read 1515 times Last modified on Sabato, 23 Gennaio 2016 21:31

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]