Giovedì, 03 Marzo 2016 12:36

Nuovi corsi di trading di banca Sella

Scritto da

ROMA - Negli ultimi anni sono aumentati a dismisura i corsi di trading realizzati dalle banche specializzate in servizi finanziari e dai broker online. Uno di questi è proprio Sella, una banca online con strumenti dedicati a chi è solito investire sui mercati finanziari. Una delle peculiarità di Sella è quella di organizzare, regolarmente, eventi formativi molto interessanti che offrono spunti operativi e di crescita sia per i meno esperti che per i trader più smaliziati.

Gli eventi in questione sono dei veri e propri "mini corsi" di trading che vengono tenuti direttamente sul territorio (se ne contano a Torino, Biella, Milano, ecc.) oppure online via webinar e, quindi, accessibili da tutta Italia. Nel primo caso parliamo di corsi di una o più giornate, spesso a pagamento, mentre nel secondo caso si tratta di eventi gratuiti della durata di una o due ore.

In entrambi i casi, però, si trattano argomenti legati al mondo degli investimenti finanziari dando spunti molto interessanti a chiunque sia interessato all'argomento. Ovviamente Sella non è l'una piattaforma di trading ad organizzare corsi e webinar ma, al contrario, è una cosa piuttosto diffusa negli ultimi periodi.

Quasi tutti i principali broker si stanno prodigando nel fornire strumenti ed eventi che possano contribuire ad accrescere la cultura finanziaria tra i giovani e non. In particolare segnaliamo gli eventi formativi di Fineco, FXM e 24option, tutti broker particolarmente attivi e di altissima qualità (un elenco più completo si può trovare a questo indirizzo:  http://www.mercati24.com/le-migliori-piattaforme-di-trading-online/).

Ma cosa si impara in questi corsi? E' davvero possibile imparare a fare trading in così poco tempo? Per chiarezza è doveroso fare delle precisazioni. Non bisogna cadere nell'errore di pensare che un corso di un giorno o, a maggior ragione, partecipare ad un webinar di un'ora, possa permetterci di imparare tutto sul trading online e sui mercati finanziari.

Si tratta di eventi che vanno a trattare un singolo argomento specifico e possono offrire un'infarinatura di base su questo mondo. Sarà cura del trader, poi, approfondire le varie tematiche con lo studio e la pratica perchè questo è un settore dove il professionista deve essere in continua evoluzione per restare sempre aggiornato sulle ultime novità e sui cambiamenti che, qui, sono più veloci che altrove. Insomma i corsi o i webinar organizzati dai broker sono delle eccellenti occasioni di crescita che permettono di sviluppare delle competenze di base molto importanti ma da soli non sono sufficienti a garantire il successo in un settore così complesso come quello del trading finanziario.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Andrea Camilleri, “contastorie” per sempre

Andrea Camilleri se ne è andato, a 94 anni,  mentre un suo racconto, l’ennesimo, era appena uscito in libreria e mentre si era appena spenta l’eco televisiva dell’ottava replica del...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati sull’economia. La storia dell’ESM raccontata dall’interno. Sovran…

Pochi giorni fa è stato diffuso dall’ESM, uno degli enti che è stato protagonista assoluto della storia economica contemporanea, un libro che ripercorre quanto avvenuto negli ultimi anni. Safeguarding the euro...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]