Venerdì, 30 Settembre 2016 11:52

Lavoro: disoccupazione sempre su livelli allarmanti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

C'è bisogno di un'operazione shock per redistribuire i redditi e dare nuove opportunità di crescita al Paese

Disoccupazione stabile all'11,4%. Scende leggermente la disoccupazione giovanile, attestandosi comunque a un livello allarmante: 38,8%. Non dimentichiamo che, al Sud, la disoccupazione giovanile rimane ben più elevata, con picchi tra il 60 ed il 65%. Dati che, nonostante le impercettibili oscillazioni, rimangono estremamente preoccupanti e richiedono attenzione e operatività.

l Paese ha bisogno di un piano shock che rimetta in moto, in maniera seria e concreta il mercato occupazionale. I benefici di un Piano Straordinario per il Lavoro per le famiglie e per l'economia intera sarebbero, infatti, enormi. Per rendersene conto basta osservare i risultati di uno studio effettuato dall'O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori, secondo il quale, se il tasso di disoccupazione si attestasse al 6% (livello pre-crisi, ancora eccessivo a nostro parere): la capacità di acquisto delle famiglie aumenterebbe di circa +40 miliardi di Euro l'annocon i contributi di chi passerebbe da disoccupato ad occupato il fondo pensionistico avrebbe un incremento di circa 15 miliardi di Euro.

Calcoli che non tengono conto, inoltre, degli effetti positivi dal punto di vista sociale: giovani ai quali verrebbe restituito un futuro in un Paese che tornerebbe a crescere grazie al contributo, alla creatività ed all'innovazione. Per questo è fondamentale destinare ogni risorsa ricavata attraverso una reale lotta all'evasione fiscale, la tassazione delle rendite finanziarie, tagli a sprechi ed abusi e, se necessario, anche la vendita di parte delle riserve auree (circa il 10-15%), ad un piano per la modernizzazione, la messa in sicurezza antisismica, l'innovazione e la ricerca, la valorizzazione dell'offerta turistica, che rimetterebbe in moto l'occupazione e lo sviluppo.

Read 1931 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]