Martedì, 15 Novembre 2016 15:27

Presentato a Roma dalla Ferrero il VII rapporto di responsabilita' sociale d'impresa

Scritto da

ROMA - Le  attivita' di sostenibilita' sociale e ambientale realizzate dal Gruppo nel mondo tra il 1* settembre 2014 e il 31 agosto 2015 sono state  illustrate al pubblico e alla stampa nella Sala delle Statue di Palazzo Rospigliosi l'8 novembre 2016.

La presentazione  è stata anche l'occasione per festeggiare i 70 anni dell'azienda, nata ad Alba nel 1946. Un anniversario con risultati  di tutto rispetto: crescita del fatturato del 13,4%, investimenti pari al 5,8% delle vendite, 22 stabilimenti, 40.721 collaboratori .

Innovazione, premura per le persone, coerenza, trasparenza, sostegno delle comunita' locali, promozione di stili di vita attivi, salvaguardia dell'ambiente e impegno verso pratiche agricole sostenibili sono da sempre gli elementi chiave della responsabilita' sociale d'impresa della Ferrero.

Il VII Rapporto di responsabilità sociale d'impresa, in linea con i precedenti riflette l'impegno decennale del Gruppo verso i due pilastri della sua sostenibilità: Persone e Pianeta., confermando il ruolo centrale dei consumatori, ai quali Ferrero garantisce la scelta delle migliori materie prime, una continua innovazione, piccole porzioni (80% dei prodotti sotto 130 kcal) e, nel complesso, un'altissima qualita' dei prodotti. Altrettanta attenzione e' rivolta alle comunita' locali, con la Fondazione Ferrero, destinata a oltre 3.500 ex collaboratori e alle loro famiglie, con il Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero in India e in Africa (4.330 collaboratori) e con Kinder + Sport, un programma che promuove stili di vita attivi tra le giovani generazioni e che nell'ultimo anno ha messo in movimento 4,1 milioni di bambini e adolescenti in 25 Paesi.

"Il Gruppo continua a crescere e ad espandersi", ha  affermato l'amministratore delegato Giovanni Ferrero, "e lo fa impegnandosi a dedicare ogni attenzione e dedizione al soddisfacimento delle esigenze del consumatore, mantenendo qualita' e freschezza eccellenti e sforzandosi di dare il massimo per garantire che i propri valori siano sempre applicati".

 La Ferrero e' anche impegnata nello sviluppo di pratiche agricole sostenibili e nel minimizzare il proprio impatto ambientale attraverso i progetti F-ACTS (Ferrero Agricultural Commitment to Sustainability) e FER WAY (Ferrero Environmental Responsibility Way). Insieme alla visione strategica verso il 2020, nel corso dell'evento Ferrero presentera' la nuova partnership con Save  the Children, volta a rendere ancora piu' concreto l'impegno del Gruppo per la tutela dei diritti dei bambini nella filiera del cacao in Costa d'Avorio. 

All'evento hanno partecipato il nutrizionista Giorgio Calabrese, Licia Colò, il Presidente di Save the Children Italia Claudio Tesauro e Stefano Zamagni, Docente di Economia Politica presso l'Università di Bologna. Ha aperto i lavori l'Ambasciatore Francesco Paolo Fulci, Presidente di Ferrero SpA.

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]