Lunedì, 22 Maggio 2017 12:28

Istat, Codacons: prosegue stallo consumi, ripresa a ritmo lumaca

Scritto da

ROMA  - "Anche l'Istat certifica come i consumi nel 2017 non cresceranno come sperato, e come la spesa delle famiglie continui ad arrancare, rallentando rispetto allo scorso anno".

Così il Codacons dopo la diffusione delle 'Prospettive per l'economia italiana' da parte dell'Istituto. "Si tratta dell'ennesimo rapporto che fotografa la grande incertezza che incombe sull'economia italiana, la quale cresce assai meno rispetto agli altri paesi europei - spiega il Codacons - Ciò che desta particolare preoccupazione è la previsione Istat sui consumi, in rallentamento rispetto al 2016: un dato che dimostra come la spesa degli italiani cresca a ritmo da lumaca, nonostante gli 80 miliardi di euro di minori consumi registrati in Italia a causa della crisi economica, gap ben lontano dall'essere recuperato".

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]